Lucchese fortunata batte il Forcoli per 1 a 2

LUCCA, 30 settembre – Lucchese fortunata a Capannoli, vince per 2 a 1 grazie alla doppietta di Canalini che risponde al gol del momentaneo vantaggio di Fiorentini. Terza vittoria fuori casa per i rossoneri che nonostante una prestazione sottotono raccolgono tre importantissimi punti. Nel finale di gara abbandona il campo il giovane centrocampista Del Giudice  per un calo di pressione, è stato trasportato subito in ospedale per gli accertamenti.

Sul campo di Capannoli Duccio Innocenti manda in campo dal primo minuto l’attaccante  Canalini al rientro dopo praticamente due anni di stop, supportato da Pecchioli, a destra la catena è Barretta-De Vita, mentre a sinistra Angeli dietro a Del Giudice. Per il Forcoli mister Rossi schiera in avanti De Rosa e Fiorentini.

Parte male la Lucchese che subisce l’iniziativa del Forcoli e al minuto 8 i padroni di casa passano subito in vantaggio, De Rosa approfitta di un errore di Barretta, ruba palla e imbecca al limite Fiorentini che non ci pensa due volte e calcia a rete bucando Babbini sul suo palo.I rossoneri accusano il colpo e non riescono ad organizzare nessun’azione offensiva. A centrocampo manca il filtro e anche la regia, e in avanti il nuovo centrattacco Canalini non riesce mai a trovare l’intesa con Pecchioli. 

La poca concentrazione degli ospiti non viene punita da Fiorentini quando al 26′ Ruba palla ad espeche in area rossonera e poi calcia a rete debolmente favorendo l’intervento di Babbini. Al 40′ la legge del gol (gol sbagliato gol subito) colpisce ancora: è il turno di Carli di perder palla nel confronto diretto con Fiorentini, ma anche questa volta l’attaccante spreca l’occasione per provare a chiudere la partita. Sul ribaltamente di fronte De Rosa stende Canalini al limite dell’area, lo stesso Canalini calcia la punizione a rete e complice una deviazione della barriera trova il gol che vale il pari. Al 44′ la beffa: Cannarsa passa la palla indietro a Ceccherini che fantozzianamente rinvia su Canalini il quale ringrazia e deposita in rete per l’immeritato 1 a 2. Nel finale su punizione cross di Redomi, Aliboni trova il pallone in mezzo all’area, e si mangia un grande occasione da gol, ma sarebbe stato veramente troppo.

In avvio di ripresa le squadre tornano in campo con gli stessi undici. Il Forcoli cerca il pari e va vicino due volte: al 10′ nuovo uno contro uno tra Fiorentini e Carli vinto dall’attaccante del Forcoli, palla a De Rosa che cincischia ed Espeche chiude. al 12′ ancora Fiorentini dal limite impegna Babbini in corner.  Al 18′ l’ex Hemmy entra al posto di De Rosa e tre minuti dopo Rossi manda in campo anche Doveri al posto del buon Brondi. La partita prosegue tra molti errori e poche occasioni da gol. Alla mezzora Innocenti manda in campo Gatto al posto di Pecchioli. Al 35′ Canalini chiede il cambio e al suo posto entra CHianese, Innocenti inoltre sostituisce Barretta con Cipriani, richiamando De Vita in difesa e posizionando Cipriani largo a destra in mediana. Su Capannoli si scatena un acquazzone e la partita giocoforza vira ancora sul muscolare. Al 39′ è il nuovo entrato Chianese a pescare Redomi a centroarea, ma il centrocampista non trova la battuta a rete. La Lucchese difende il vantaggio e il Forcoli cerca di trovare il pari, le occasioni da gol però scarseggiano e tra un fallo tattico e un rinvio alla viva il parroco la partita scorre verso l’epilogo. L’unico brivido al 43′ quando Doveri da fuori cerca la porta, il suo tiro è forte ma alto oltre la traversa. Nel finale brutta tegola per la Lucchese, Del Giudice esce in barella, i rossoneri restano in dieci uomini. Al 49′ Chianese prova una scorribanda in area, ma non trova il tempo per la conclusione a rete, dopo sette minuti di recupero il signor Colinucci sancisce la fine delle ostilità e i rossoneri possono gioire per tre punti conquistati in una giornata no.

Il tabellino:

Forcoli – Lucchese: 1-2

Marcatori: 8′ Fiorentini, 41′ e 44′ Canalini

Forcoli: Ceccherini; Carani, Bonsignori, Cannarsa, Petri; Stefanini, Brondi(25’st Doveri), Lelli(35’st Cavallini), Marianelli; Fiorentini, De Rosa(18’st Hemmy). (Caramuscio, Rossi, Marchetti, Campus) Allen. M. Rossi

Lucchese: Babbini, Barretta(35’st Cipriani), Carli, Espeche, Angeli; De Vita, Aliboni, Redomi, Del Giudice; Canalini(35’st Chianese), Pecchioli(28’st Gatto).(Trezza, Cipriani, Lunardi, Cervelli, Chianese, Discetti) Allen. Innocenti

Arbitro: sig. Colinucci di Cesena

Ammoniti: Stefanini, De Rosa, Petri, Del Giudice, Bonsignori, Pecchioli

Espulsi: –

Corner: 3 a 3

Recupero: 1 e 7

Spettatori: 400 circa

6 commenti

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

6 Commenti

  • Admin
    1 ottobre 2012, 03:23

    La fortuna bisogna sapersela cercare! Il gol del 2 – 1 è un gol cercato andando ad aggredire il portiere. BEN FATTO! Complimenti a Innocenti. Per una squadra partita nella generale poca fiducia è un gran risultato vincere tre partite fuori su tre ed essere, alla quinta giornata, a +2 in media inglese.

    RISPONDI
  • Admin
    1 ottobre 2012, 10:14

    fortunata?
    se il secondo gol lo fanno in serie a l’attaccante era un grande perche’ ci aveva creduto.
    la lucchese finisce la partita con un ragazzino svenuto in campo,ancora ricoverato in ospedale,altri con i crampi,il forcoli tira in porta solo 2 volte,non ci sono da parte loro,ne pali,ne traverse,ne rigori recriminati,ne parate miracolose del portiere……..la lucchese gioca senza 6 titolari…………..
    fortuna cosa?
    ma per piacere

    RISPONDI
  • Admin
    1 ottobre 2012, 13:15

    per esempio sia spal che pistoiese ieri hanno vinto fuori casa, nelle cronache si legge che son stati veri e propri furti, pero’… nel titolo : “pistoiese carrarmato” e ” spal micidiale “, penso che a lucca siamo troppo sportivi…

    RISPONDI
  • Admin
    1 ottobre 2012, 16:21

    @Daniele: veramente un rigore per il Forcoli c’era, se non l’hai voluto vedere è un conto però era netto. Va bene esere tifosi a volte bisognerebbe essere obiettivi. E se il forcoli pareggiava non rubava niente. I bimbini coi carmpi dovrebbero allenarsi di più o meglio, quelli degli altri vedo arrivano bene in fondo alle partite.

    RISPONDI
  • Admin
    3 ottobre 2012, 09:01

    Rispondo a @daniele perchè la frase … i bimbini coi campi( crampi? ) dovrebbero allenarsi di più o meglio ecc… In una giornata in cui un ragazzo di diciassette anni è svenuto in campo ed è ancora in ospedale queste allusioni sono proprio fuori luogo!!!!!!!

    RISPONDI
  • Admin
    5 ottobre 2012, 08:30

    visto l’assenza di Del Giudice e l’influenza di De Vita sarà il caso di provare i giocatori che sono rientrati in gruppo come lucchesi che in mezzo al campo dovrebbe ben figurare ( A parte la sindrome da esordio al Porta Elisa!) e punterei ancora su Canalini in aiuto a Brega

    RISPONDI

.

Newsletter