Arriva John Legend, la nuova star della black music

Arriva John Legend, la nuova star della black music

LUCCA – John Legend apre stasera, in piazza Napoleone dopo il concerto gratuito di Tormento, il cast internazionale del Summer Festival. In scena il nuovo protagonista del soul, sulle orme di Marvin Gaye.

Ore 21.30: il festival inizia la sua decima avventura con la prima delle sue star internazionali. Perché John Legend, a trent’anni, è una star: lo dicono le cifre di vendita dei suoi due dischi, la considerazione dei colleghi musicisti e le diatribe dei giornali musicali sul fatto che sia o no l’erede di Marvin Gaye. John nasce nel 1978 in Ohio, Usa e fin da piccolo è a contatto con le realtà gospel e soul. Mentre frequenta l’università, dove otterrà la laurea in inglese, inizia a cantare e una volta finiti gli studi va a dirigere il coro gospel della sua chiesa. Ma si aggira anche negli ambienti musicali e, tramite le giuste conoscenze, entra nel giro black che conta: suona il piano per Lauryn Hill (“The miseducation…”) e collabora nei dischi di Mary J.Blige, Jay-Z e Alicia Keys (duetto in “You don’t know my name”). E’ fatta, il suo primo disco è “Get lifted”, datato 2004, e i riscontri sono ottimi: piani alti delle classifiche americane e primo nella categoria R&B, più una serie di concerti che rafforzano la sua fama, intanto estesa anche all’Europa. L’attesa del secondo disco è palpabile, per verificare se si tratta di una meteora: e quando, lo scorso anno, esce “Once again”, la risposta arriva con il successo travolgente di un singolo come “Save room”, che assume quasi i caratteri del “tormentone”. Il sound di Legend è morbido e avvolgente, secondo la lezione dell’ultimo periodo di Marvin Gaye e anche lo stile vocale lo ricorda in più momenti, ma John è il primo a voler prendere le distanze dai suoi modelli, dichiarando a più riprese di cercare continuamente nuove strade da percorrere. Può ancora crescere, deve farlo. Lo seguiremo.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com