Battistini (PD) attacca Colucci: scorretto essere il capo di una lista politica e presidente dell’Opera delle Mura

Battistini (PD) attacca Colucci: scorretto essere il capo di una lista politica e presidente dell’Opera delle Mura

LUCCA, 22 marzo – “Francesco Colucci, attuale Presidente dell’Opera delle Mura, ha annunciato la formazione di una lista denominata “Laici – Colucci e le Mura”. L’Opera delle Mura è un istituto operante da 12 anni come organismo strumentale del Comune di Lucca a tutela, tra l’altro, dell’immagine del monumento, anche allo scopo di pretendere una registrazione dei marchi che ne facessero indebitamente uso.

Peccato, però, che la denominazione della lista sia costruita proprio intorno al binomio Mura-Colucci, in modo da far leva elettorale sul valore affettivo che il monumento ha per tutti i lucchesi e sul richiamo diretto al ruolo che egli ricopre nell’Opera. Vorrei ricordare che chi amministra un’istituzione dipendente dal Comune sarebbe ineleggibile, dato che esiste una precisa norma tendente a prevenire ogni eventualità che il candidato ponga in essere, mediante l’esercizio dei poteri connessi alla sua carica, indebite pressioni sugli elettori.

Francesco Colucci non è candidato, ma scorrendo la lista a suo cognome compaiono altri due “Colucci”. E dunque non sono pure queste pressioni comunicative? Esercitate peraltro senza esporsi alle antipatiche conseguenze giuridiche che sorgerebbero se il presidente dell’Opera delle Mura comparisse ufficialmente nella lista? Del resto, Colucci nei blog si qualifica come ideatore di questa genialata elettorale.Toccherebbe al Sindaco Favilla tutelare la nobiltà delle nostre Mura cinquecentesche impedendo certe operazioni che reputo scorrette, se non ne fosse proprio lui il beneficiario elettorale”.

Francesco Battistini

coordinatore circolo Partito Democratico Centro

19 commenti

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

19 Commenti

  • Francesco Colucci
    Admin
    23 marzo 2012, 01:57

    Non mi sembra il caso di dover rispondere seriamente ad una boutade del Battistini pensiero, pur fatta a nome altisonante di PD Centro (come è ridotto questo povero PD Tambelliniano). Potrei ricominciare con il Leninismo, che senza grattare neppur tanto, traspare in tutta la politica degli aficionados di Tambellini. Agli avversari “cattivi” si contesta anche il Simbolo, che ha una vistosa Camelia Bianca e Rossa un grande scritta LAICI e un Cognome usuale come Colucci e la scritta le Mura (senza Lucca). Si parla artatamente di Lista Politica, perchè chiaramente, con la solita mentalità Leninista, 25 cittadini che sono espressione del mondo del lavoro e delle professioni, che non fanno politica di professione e non sono stati impegnati neppure nella passata amministrazione, non possono essere una Lista Civica, ma deve essere per forza Politica, perché hanno il peccato originale di non essere dalla parte di Tambellini. Mentre la Lista degli amici di Tambellini è per volere di DIO, una Lista civica, anche se imbottita di politici, che diamine sono per Tambellini!!! La grave mancanza di non essere con Tambellini comporta anche l’incompatibilità di intere generazioni di Colucci dalle liste e dalle elezioni e ci va di lusso perché pochi anni fa potevamo rischiare anche il Gulag. Potrei continuare a divertire, ma il massimo della comicità lo hai raggiunto o mio bel Battistini e quel che è peggio a nome del PD, nel primo capoverso in cui mi si rimprovera di non difendere il Marchio delle Mura di Lucca. E’ vero che l’Opera delle Mura, ha anche il compito di tutela dei marchi che il buon Battistini cita e che mi invita a eseguire, dimenticandosi il tapino che l’Opera non amministra solo le Mura, ma anche le Torri e l’Orto Botanico. Caro simpatico burlone di Battistini non ti sei accorto che la Lista degli amici di Tambellini, ha il simbolo stecchito della Torre Guinigi, con un bell’albero verde in alto, inconfondibile nel Mondo? Spero che tu non ti riferisca a quel simbolo che dovrei tutelare perché se no, dovrei dare mandato all’avvocato dell’Opera, di chiedere il ritiro di quel Simbolo che è una evidente inconfondibile Torre Guinigi. Come farebbero allora i poveri amici di Tambellini? Due ultime considerazioni semiserie: a France’ come si fa ad essere così grulli?? La campagna elettorale non è ancora iniziata, siamo già a queste livello di becerune?? Dove andremo a finire??? Il Leninismo è il vostro vero buco nero, ce ne è troppo fra la truppa di Tambellini, forse se ne salvano solo, sei……
    Francesco Colucci

    RISPONDI
  • Admin
    23 marzo 2012, 09:26

    Voi politici avete tutto lo spazio che volete per parlarvi, rispondervi, prendervi in giro, accusarvi, andare a cena insieme e financo prenderci per il c**o. Potete, però, farlo lontano da questo NOSTRO spazio che LO SCHERMO ci ha gentilmente regalato ? è chiedere troppo ?

    RISPONDI
  • Admin
    23 marzo 2012, 09:35

    O Colucci
    Della sua sconclusionata risposta ho capito solamente che:
    * ce l’ha con i leninisti (questa è una notizia: a Lucca esistono i leninisti);
    * a scuola non gli hanno insegnato l’uso corretto di punti esclamativi e interrogativi, nonché delle maiuscole;
    * è un po’ miope, considerando “bello” il Battistini.

    In ogni caso, Colucci somma le pere con le mele, perché mi pare evidente la differenza tra una lista (civica o politica non ha importanza) che usa nel simbolo la Torre Guinigi e una lista (civica o politica non ha importanza) che usa nel simbolo la parola Mura e il cognome del presidente dell’Opera delle Mura.

    RISPONDI
  • Admin
    23 marzo 2012, 09:42

    Evidentemente il presidente a titolo gratuito dell’opera delle mura,
    Esperto in Comunicazione, Promozione, Eventi del Turismo, dell’Enogastronomia, dell’Agricoltura, della Cultura e dello Spettacolo come a Lui piace definirsi nel Suo blog, ha una vera fobia per il Leninismo che vede, come Berlusconi il Comunismo, ogni dove.
    La Sua verve polemica, assomiglia al lamento di un gatto stretto ad un uscio, e la Sua prolissità è pari alla cripticità del Suo agire.
    Ps. per la redazione, smettetela di dar voce al presidente e censurare il sottoscritto. Ho comunicazioni in tal senso dall’ufficio del Colucci.

    RISPONDI
  • Admin
    23 marzo 2012, 09:42

    Lenin? Gulag?

    Colucci, ma pensa di essere in un film di Don Camillo?

    RISPONDI
  • Admin
    23 marzo 2012, 09:46

    Ormai ci manca solo lo spauracchio dei Cosacchi che abbeverano i cavalli in Piazza Antelminelli!

    RISPONDI
  • Admin
    23 marzo 2012, 10:20

    Ormai siamo al paradosso per cui sono considerati puri in politica solo i rappresentanti di sé stessi. Quando una persona si candida dovrebbe proporsi in rappresentanza di qualcuno, di una categoria, o di idee e principi. Invece siamo infestati da promotori di sé stessi e sventolano le proprie fobie ai quattro venti. Colucci rottamati da solo.

    RISPONDI
  • Admin
    23 marzo 2012, 10:39

    Ma invece di parlare di simboli (che non interessano a nessuno) voi tutti che avete la possibilita’ di rappresentare lucca (cosa non permessa a tutti) iniziate a spieigarci cosa avete in mente per lucca. Che sia Beppone o Don Camillo a noi non interessa ci interessa la citta’ e i cittadini

    RISPONDI
  • Admin
    23 marzo 2012, 10:44

    C’è chi ha la fobia del leninismo, chi ha la fobia del fascismo, chi ha paura dei tirannosauri, chi è ancora nella resistenza, chi in Jurassik park…

    Per il resto sterile polemica dai contenuti insignificanti, adessoche la campagna elettorale entra nel vivo ne seguiranno di sicuro altri. Enjoy!

    RISPONDI
  • Admin
    23 marzo 2012, 10:54

    A me interessa di non vedere più Colucci in nessun ruolo politico istituzionale. Trovo di cattivo gusto il fatto che non si sia già dimesso dal suo incarico di presidente dell’Opera delle Mura che utilizza come piedistallo da cui lanciare i suoi proclami e la settimana prossima a Murabilia sentirete proclami e trombonate varie.
    Basta Colucci! Basta Dianda! Basta Casali! A CASA!!!

    RISPONDI
  • Admin
    23 marzo 2012, 11:11

    Gentile MICHELE, sante parole le sue, sono pienamente d’accordo con lei.

    RISPONDI
  • Admin
    23 marzo 2012, 11:19

    Il Leninismo!! Oddio, muoio 😀

    RISPONDI
  • Admin
    23 marzo 2012, 11:40

    …. e comunque… ancora una volta a Lucca… LARGO AI GIOVANI…… vero, Colucci?…..

    RISPONDI
  • Admin
    23 marzo 2012, 11:59

    quando si parla di leninismo (addirittura) prima di iniziare la campagna elettorale, vuol dire che si può benissimo fare a meno di cominciarla

    RISPONDI
  • Admin
    23 marzo 2012, 13:18

    Se avete mangiato pesante, se i postumi di qualche bevuta Vi rendono lo stomaco un forno, se vostra moglie vi ha ricordato che non avete portato la spazzatura al bidone in un momento di intimità, allora andate sul blog del Colucci dove aderendo vi sentirete ROCK.
    Un’altra bella iniziativa del blog è che non potete commentare direttamente. Potete poi tramite il blog inviare un messaggio ad un vostro amico assieme alle meraviglie del Colucci.
    Alla fine di ogni proclama ci sono poi tre caselline. Le opzioni sono: divertente, interessante, eccezionale.
    E poi parla di leninismo…..

    RISPONDI
  • Admin
    23 marzo 2012, 14:54

    Ha ragione Colucci, Tambellini é leninista, e di notte é anche Batman!

    RISPONDI
  • Admin
    23 marzo 2012, 16:13

    Colucci lei deve fare due cose: controllare il calendario ed uscire a prendere una boccata d’aria.
    Mi chiedo con che coraggio scriva ste robe…

    RISPONDI
  • Admin
    23 marzo 2012, 19:42

    Caro Colucci trovo scorretto fare i BANCHETTI per la raccolta delle firme per la lista,accanto agli uffici(sulle mura)dell’opera mura,usando forse gli uffici stessi come sede della lista con tanto di manifesti.

    RISPONDI
  • Admin
    23 marzo 2012, 21:01

    @ Rolando: Colucci ti risponderebbe chiedendoti come fai a fare questo genere di osservazioni, quando Stalin e Pol Pot hanno fatto milioni di morti!

    RISPONDI

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com