40° Festival La Versiliana, in scena Michele e Brenno Placido con EMOX Balletto in “Achille e Pentesilea”

40° Festival La Versiliana, in scena Michele e Brenno Placido con EMOX Balletto in “Achille e Pentesilea”

PIETRASANTA – Un appuntamento straordinario quello in programma stasera martedì 6 agosto per il 40° Festival La Versiliana. Il sipario del Festival accoglierà infatti alle 21.30 Emox Balletto, compagnia diretta da Beatrice Paoleschi, ormai un ensemble di riferimento per la Danza Contemporanea, che porterà in scena due attori carismatici, padre e figlio, Michele e Brenno Placido, per un evento raro e imperdibile: “Achille e Pentesilea”. Uno spettacolo con musica, danza e parole.

Un insolito confronto che si disputerà sulle letture dei testi e delle poesie, che Ilaria Cipriani ha creato appositamente per questo spettacolo, concertando con la danza, dalla bellezza travolgente, di Emox Balletto e la musica geniale di Giochino Rossini.

 

Ci sarà dunque un grande protagonista del cinema, del teatro e della televisione, con alle spalle lunga carriera di grandi successi, centinaia di film e sceneggiati televisivi come attore, regista e produttore.

E ci sarà poi Brenno, figlio d’arte uno dei migliori attori emergenti italiani.

 

Beatrice Paoleschi collocherà nello spazio dannunziano del Teatro della Versiliana la teatralità dei suoi danzatori, che si misureranno con le voci di Michele e Brenno, per affrontare un lavoro di grande intensità emotiva e verbale, dove si parlerà dell’amore tragico e disperato tra Achille e la Regina delle Amazzoni. Una galleria di personaggi imponenti, sia nella gestualità, sia nei risvolti psicologici, di cui si fanno tramite, fra passioni estreme e fatali che diventano pura energia.

 

La veste epica e drammatica dell’eterna lotta tra l’Eros e il Thanatos, tra la Vita e la Morte, trova una eco attuale e contemporanea nelle poesie appositamente create per sottolineare nei punti significativi l’acme della vicenda, con versi forti e plastici. Versi ricchi d’immagini che, proprio come un corpo in movimento, fanno da specchio alle figure disegnate sul palco dai danzatori, i quali, quasi smembrati, vengono analizzati per portare alla luce i loro caratteri e la loro complessa personalità. Info e biglietti 0584 – 265757 www.versilianafestival.it

 

Crediti:

Achille e Pentesilea

Emox Balletto con Michele e Brenno Placido

Regia e coreografie di Beatrice Paoleschi

Aiuto regia e realizzazione degli inserti poetici e dei testi, liberamente tratti dall’opera teatrale del drammaturgo Heinrich Von Kleist, di Ilaria Cipriani

Costumi di Santi Rinciari e Annalisa Benedetti

Musiche di Gioachino Rossini, J. Sebastian Bach, Antonio Vivaldi.

Scenografia della Fabbrica dei Sogni dei fratelli Bonetti.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com