Serata di fine estate all’area archeologica di Massaciuccoli Romana

Serata di fine estate all’area archeologica di Massaciuccoli Romana

MASSAROSA (Lucca), 26 agosto – Si conclude con una serata all’insegna dell’arte, delle sonorità swing e del buon cibo la rassegna di eventi estivi dell’area archeologica Massaciuccoli Romana.

Sabato 27, dalle 18, il Padiglione Espositivo “G.Lera”, il museo dell’area archeologica, accoglierà i partecipanti, offrendo loro un’elegante e suggestiva location per gustare un ricco buffet, a base di prodotti della tradizione locale, quali diversi assaggi di salumi, olive, pecorini, farro e rinfrescanti vini bianchi, non trascurando naturalmente le alternative, altrettanto gustose, per i vegetariani.

Il ritrovo è previsto per le 18:00 e inizierà con una visita guidata alla scoperta dell’area archeologica. Alle 19:00 i partecipanti oltre a gustare il ricco buffet preparato dalle botteghe del territorio potranno assistere al concerto de Lestress, un trio tutto al femminile, di musica swing e rock and roll.

Lestress, infatti, proponendo un repertorio che va a pescare antiche suggestioni anni ’40, come “Voglio vivere così”, cavallo di battaglia del celebre tenore Ferruccio Tagliavini, passando per un originale omaggio a Betty Boop, il celebre personaggio del mondo dell’animazione, degli anni 1932-1939, creeranno, complice il loro estro artistico, un’atmosfera d’altri tempi, di un’Italia in cui icone femminili, con la loro voce, i loro abiti, il loro charme, creavano sogni e dettavano le mode dell’epoca.

Volete percorrere un viaggio tra l’arte romana, ammirando lo splendido mosaico del Padiglione, e le artistiche suggestioni contemporanee? Ebbene sarà anche questo il carattere della serata di sabato 27: l’area archeologica Massaciuccoli Romana, infatti, è stata inserita, insieme alla Brilla di Quiesa e la mostra Rigenerazioni, e l’Oasi Lipu Massaciuccoli tra i luoghi della Biennale di Venezia.

Sarà possibile, dunque, sabato sera, ammirare le opere di Lorenzo Malfatti, Paola Campioni e Kyle Smith, all’interno del Padiglione e, al termine dell’evento al museo, previsto per le 21, i partecipanti potranno visitare, con una visita guidata notturna, la Mostra Rigenerazioni, alla Brilla di Quiesa.

Per l’ultimo evento estivo – spiega Santo Vetrano, coordinatore dell’area archeologica Massaciuccoli Romana – abbiamo voluto pensare ad una serata speciale che potesse integrare l’arte, grazie alla splendida collaborazione con il Prof. Alberto Magnolfi, curatore della mostra Rigenerazioni, scelta da Vittorio Sgarbi, nel corso di una sua recente visita a Massaciuccoli come luogo della Biennale di Venezia; la musica, con le sonorità swing del trio LeStress e cultura gastronomica, attraverso la salvaguardia e promozione di prodotti che hanno fatto la storia culinaria di questi luoghi. Il Comune di Massarosa, la Lipu, l’area archeologica Massaciuccoli Romana, le associazioni che si impegnano nella gestione del sito ( Gam e Donatori), la Brilla e l’arte di un luogo carico di storie e narrazioni.Tutto questo è per noi Massaciuccoli e invitiamo tutti a partecipare sabato sera, per questa festa di fine estate”.

Le modalità di prenotazione, che data la disponibilità limitata di posti e l’esigenza di sapere in tempo il numero preciso di partecipanti, è obbligatoria, sono le seguenti:

  • TELEFONO: Chiamare lo 0584.974550 per prenotare direttamente.

  • EMAIL: Basta inviare una mail a info@nullmassaciuccoliromana.it con i propri dati e contatti per essere ricontattati.

  • FACEBOOK: Possibile inviare un messaggio al profilo Facebookhttp://www.facebook.com/massaciuccoliromana, lasciateci i vostri dati e recapiti telefonici e sarete ricontattati per informazioni e prenotazioni.

  • SMS: Inviate un sms al 329.1945320 con il vostro nome e recapito telefonico.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com