Tambellini (Pd) sugli arresti: ‘Vicenda di gravità estrema. Il sindaco tragga le sue conclusioni’

Tambellini (Pd) sugli arresti: ‘Vicenda di gravità estrema. Il sindaco tragga le sue conclusioni’

LUCCA, 15 giugno – «Non è un bel giorno per la città di Lucca e sicuramente non festeggiamo, ma va anche detto che non si tratta di una notizia che giunge inattesa, perché ci sono stati troppi atti incoerenti nel corso degli anni». A dirlo è il capogruppo del Partito Democratico Alessandro Tambellini, fuori dalla Procura, dove si è tenuta la conferenza stampa per spiegare gli arresti eccellenti del Comune di Lucca.

“Dobbiamo aspettare che parlino gli atti – dice ancora Tambellini -, ma, da tempo, denunciamo una situazione grave in Comune». Per il capogruppo del Pd, però, si tratta di una vicenda senza né vincitori né vinti, perché l’unica a rimetterci è Lucca. «Certamente si tratta di una vicenda di una gravità tale che non può passare sotto silenzio» e sottolinea: «già da tempo ne stavamo parlando di questa situazione, da almeno dieci anni, da quando, nel 2002, emerse il nuovo regolamento urbanistico».

Alla domanda se verranno chieste dall’opposizione le dimissioni del sindaco Favilla, il capogruppo del Pd non ha dubbi: «E’ lo stesso sindaco che deve trarre le sue conclusioni, visto che da stamani è in carcere l’assessore titolare delle deleghe e degli incarichi più pesanti e un suo dirigente» e, ovviamente, parla di consultazioni in seno all’opposizione sulla posizione da prendere, una volta chiarite le circostanze di questa vicenda: «Per quanto ci riguarda, dobbiamo consultarci e aspettare ciò che accadrà, ma la nostra valutazione rimane pur sempre molto dura».

16 commenti

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

16 Commenti

  • Admin
    15 giugno 2011, 15:08

    Squallido. Proprio squallido il futuro unto dal Signore. Squallido perchè l unico che da tempo denuncia e si fa sentire ė Angelini, non il Tambellini, che adesso cavalca una vicenda della quel on ha la più pallida conoscenza. Triste e dolorosa. Comportamento veramente squallido. Non ha fatto niente, l inchiesta parte dalle inchieste di Angelini e adesso vuol cavalca la cosa? Che brutto esempio di prossimo sindaco… Gioire delle disgrazie altrui non è bello ne signorile, ma ad ognuno il suo , diceva Pirandello. Occhio che poi il vento non cambi direzione…percehè in questa storiaccia…..

    RISPONDI
  • Admin
    15 giugno 2011, 15:10

    Aderite numerosi al nuovo gruppo di Facebook e alla manifestazione “DIMISSIONI SUBITO”!!!

    http://www.facebook.com/event.php?eid=223978074288389

    Tutti in piazza!

    RISPONDI
  • Admin
    15 giugno 2011, 15:44

    Tmbellini subito Gonfaloniere di Lucca ! si cor ………… zo!

    RISPONDI
  • Admin
    15 giugno 2011, 15:56

    Tambellini,tiri fuori la voce ora,dopo non aver fatto l’opposizione per anni.
    Una buona opposizione è fondamentale per un buon governo e Lucca non ha avuto ne l’uno ne l’altro.
    Tu sei uno dei responsabili della situazione drammatica della nostra città.Per pudore,non salire in corsa sopra un cavallo lanciato da altri……Gli atti incoerenti li denunci proprio oggi??????

    RISPONDI
  • Admin
    15 giugno 2011, 16:16

    ….basta mosciume! Tambellini sveglia!

    RISPONDI
  • Admin
    15 giugno 2011, 21:45

    @ Marino Tedeschi e Ugo

    Non so dove foste questi anni addietro, sicuramente non alla Pia Casa e in quegli altri luoghi dove, per anni, Tambellini ha ripetuto il mantra (fino ad essere anche troppo palloso a forza di dire sempre le stesse cose) sulla speculazione edilizia a Lucca e sul gruppo Valore.

    RISPONDI
  • Admin
    15 giugno 2011, 22:51

    @fb, ecco la truppa cammellata in arrivo. Dov’ero io non preoccuparti. Certo non a prostrarmi alla devozione alla Pia Casa o in altri luoghi. io non mi candido/Sindaco di Lucca, son pensionato e ho altro da fare. Però i giornali li leggo, come tanti altri cittadini, non credere che abbiamo tutti l’anello al naso, la città la conosco, e i risultati li giudico. Bischeri!
    C’è voluto l’esposto di Angelini per far crollare tutto. I fatti son questi, truppa cammellata, c’è poco da fare e da dire, state zitti, vi conviene. passate peggio.

    RISPONDI
  • Admin
    16 giugno 2011, 08:09

    marino tedeschi,
    se io avessi scritto “ecco le truppe cammellate di piero angelini” nel giudicare il tuo commento forse ti saresti risentito.
    io non sono truppa cammellata di nessuno, semplicemente ho ascoltato in questi anni, forse anche meglio di te. e tambellini ha iniziato a denunciare i maneggi di valore / polis / metro / lucca holding ben prima di angelini. anzi, quando angelini sosteneva favilla, pensa tu!!! poi possiamo criticare il pd e tambellini perché non hanno sostenuto l’esposto di angelini, ma questa è un’altra storia.

    RISPONDI
  • Admin
    16 giugno 2011, 10:35

    Per il distinto sig. Marino Tedeschi.

    Astioso ed inutile commento, in quanto la nota di Tambellini appare misurata e per niente giosiosa o velenosa.
    Deve essere il nome e la dizione PD che ti fanno venire il sangue agli occhi, perchè io l’ho letta due volte e non ci ho trovato nessuna speculazione.

    E questo lo dico aldilà di schieramenti o posizioni preconcette.

    In ultimo, è buffo constatare come ritorni sempre il tormentone dell’opposizione inefficiente quando scoppia uno scandalo o un bubbone della maggioranza. Insomma, è sempre colpa degli altri.

    RISPONDI
  • Admin
    16 giugno 2011, 11:17

    ma sui cartacei si parla anche di tagliasacchi.

    RISPONDI
  • Admin
    16 giugno 2011, 13:31

    Signor Piero, non è mica questione di pd o pdl o di qui o di la, scusi. è semplicemente brutto leggere stamani, l intercettazione che riguarda i due principali rappresentanti della opposizione, che onestamente non fanno proprio una bella figura. È inutile nascondere i dietro un dito. Sarebbe stato molto meglio se le cose non fossero andate così. Poi da tutta questa storia ne esce male tutta la città, e ancora non è finita la storia, pare.
    Mi dispiace in tutti i casi.

    RISPONDI
  • Admin
    16 giugno 2011, 21:07

    grande professor Tambellini!!! mitica persona!!!

    RISPONDI
  • Admin
    17 giugno 2011, 23:28

    ci vogliono i coglioni,propio ora,senza cavalcare niente ma con un programma preciso e forte,via tutti quelli che Tambellini conosce e che non ritiene all’atezza,via anche i vecchi o niovi amici ora solo fatti,basta parole di convenienza e troppo democristiane forza Alessandro esci dalla cattedra e siediti ad un banchino anche perchè ora o mai più.

    RISPONDI
  • Admin
    18 giugno 2011, 04:29

    @ Serena Mandoli

    Sicuramente da questa storia ne esce male tutta la città però non mi piace questo tentativo di fare tutto un calderone per confondere le responsabilità politiche (su quelle giudiziarie credo che al momento sia prematuro fare affermazioni). Le ha lette le intercettazioni? io mi sono sentito rincuorato di leggere che Tambellini esce dalle intercettazioni come una persona di grande integrità morale…. credo che faccia ancora peggio alla città lasciarsi prendere dall’antipolitica e non guardare ai buoni esempi che anche in una vicenda così disdicevole si stanno manifestando. Speriamo che Tambellini non sia l’unico…

    RISPONDI
  • Admin
    18 giugno 2011, 08:26

    @max, allora lei vuole proprio lascialo solo?

    RISPONDI
  • Admin
    18 giugno 2011, 13:06

    Tambe ti fanno comodo ora, gli amici come Piero!!!!!

    RISPONDI

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com