All’agenzia lucchese ‘mmad’ il premio per la pubblicità “TP Emanuele Pirella 2011”

All’agenzia lucchese ‘mmad’ il premio per la pubblicità “TP Emanuele Pirella 2011”

LUCCA, 14 giugno – E’ andato all’agenzia pubblicitaria lucchese mmad, partner del gruppo de LoSchermo.it nelle strategie di comunicazione –  il prestigioso premio nazionale “TP Pirella 2011”. L’importante  riconoscimento è stato infatti consegnato al titolare Marco G. Matteoli (curatore sul nostro quotidiano della rubrica “ComunicazioneVirtuosa”) nel corso di una cerimonia tenutasi  venerdì 10 giugno presso il palazzo Giureconsulti di Milano. Si tratta di un premio creato per valorizzare la creatività e la professionalità dimostrata dallo staff dell’agenzia nello sviluppo della brand identity e dei format di comunicazione per la campagna relativa al BOOKOUT, ossia la prima “Fiera nazionale del libro LGBT sulla cultura gay, lesbica, bisessuale e transgender”, svoltasi a Pisa nei mesi scorsi.

La scelta strategica di unire i due termini “book” e “outing” ha determinato la costruzione del naming, del logo, del BTL e del layout del sito web.

Mmad ha affrontato questo delicato tema sociale con particolare sensibilità creando un’immagine aperta e priva di pregiudizi. Grazie alle azioni proposte è stato possibile promuovere una letteratura diversa, superando il classico luogo comune e creando un vero e proprio evento culturale con un’impostazione moderata e senza limiti di genere.

Per noi il premio rappresenta un risultato prestigioso – ha dichiarato Marco G. Matteoli, fondatore dell’agenzia mmadche dimostra le professionalità e le capacità del nostro team nell’advertising. È un successo importante perché sottolinea come la buona comunicazione possa essere prodotta in provincia, non solo esclusiva delle grandi agenzie internazionali”.

Il premio TP Emanuele Pirella è promosso dall’Associazione Italiana Pubblicitari Professionisti e nasce con lo scopo di stimolare e valorizzare la professionalità e il talento di quanti lavorano nel settore della comunicazione pubblicitaria.

Inoltre, a partire da quest’ anno, l’associazione TP ha deciso di dedicare questo prestigioso riconoscimento a una delle più grandi firme della pubblicità, il copywriter Emanuele Pirella, recentemente scomparso. Da quest’anno, infatti, il premio ha un nuovo nome, “Premio Nazionale TP Emanuele Pirella “, proprio per ricordare uno dei “padri” di questa professione, al quale dobbiamo alcuni dei più famosi slogan della storia pubblicitaria.

A tutto lo staff della mmad vanno dunque i dovuti complimenti e le felicitazioni della nostra redazione.

Leggi qua altri articoli riguardanti la comunicazione pubblicitaria e virtuale presi dalla rubrica “Comunicazione virtuosa”

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com