Il Sel di Pietrasanta interviene sull’acqua pubblica

Il Sel di Pietrasanta interviene sull’acqua pubblica

PIETRASANTA (Lucca), 6 giugno – Apprendiamo dalla stampa alcune notizie incoraggianti in merito al futuro della gestione dell’acqua. Il governatore della Toscana, Rossi, prefigura una legge regionale che renda possibile l’azionariato popolare per le aziende che gestiscono il servizio idrico. Una soluzione molto interessante che, da un lato impedirebbe di lasciare un bene così prezioso come l’acqua a delle multinazionali che vogliono solo il profitto e dall’altra renderebbe più trasparente anche la gestione pubblica.

 In più prendiamo atto che i sindaci, come da tempo avevamo auspicato, hanno finalmente deciso di bloccare la privatizzazione di GAIA spa in attesa dell’esito referendario.

In questo quadro riteniamo che votare SI ai due referendum che riguardano la difesa dell’acqua pubblica abbia un valore aggiunto, nella nostra realtà, perché i cittadini potrebbero non solo evitare la vendita di GAIA spa ma anche incoraggiare la proposta di azionariato popolare che permetterebbe controllo e partecipazione diretta dei cittadini nella gestione della risorsa acqua.

– Sinistra Ecologia e Libertà Pietrasanta –

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com