Una serata di teatro vernacolare al Giglio

Una serata di teatro vernacolare al Giglio

LUCCA, 27 aprile – Divertimento e solidarietà: un binomio che, anno dopo anno, si rinnova. Prosegue, infatti, la collaborazione tra la Compagnia Teatrale Invicta e il comitato lucchese della Croce Rossa Italiana che offre, in collaborazione con il Comune di Lucca, una serata speciale al Teatro del Giglio di Lucca.

Sabato 30, con inizio alle ore 21.15, sarà infatti in scena la commedia in tre atti di Luciano Baroni ‘E domani… Si vedrà!’, riveduta in vernacolo lucchese da Cataldo Fambrini.

Avventure e colpi di scena all’interno di una famiglia di ‘Lucca fòra’: tutto filerebbe liscio se non fosse che, per informazioni che si riveleranno infondate, si viene a sapere che la figlia Anna ha intenzione di non mantenere più i suoi familiari. Disperazione e terrore faranno ritrovare il buon senso a tutta la famiglia,tra chi smetterà di darsi arie da ‘gran dama’, a chi farà pace con il marito e chi metterà la testa a posto. Insomma, divertimento e risate garantite con una serie di personaggio che mettono in risalto vizi e virtù della nostra gente.

L’incasso della serata sarà interamente devoluto al Comitato locale di Lucca della Croce Rossa.

La regia è affidata a Cataldo Fambrini, assistente di scena Maria Rosa Paolini. Interpreti: Antonietta De Benedictis (Gina, la madre); Samuele Tognarelli (Massimo, il figlio di Gina); Simonetta Bianchi (Anna, figlia di Gina); Arnaldo Iacopetti (Nello, marito di Anna); Alessia Angelini (Mirella, la giovane cameriera); Claudia Fambrini (Zermira, la fattoressa); Roberto Danesi (l’impresario); Federico Torre (Meonti, il capo tessile); Giulio Carli (il ragioniere); Maria Baccei (la direttrice di banca); Martina Nannizzi (la donna incinta).

Prevendita biglietti al Teatro del Giglio di Lucca – telefono 0583/467521

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com