L’Università di Pisa lancia il sito iTunes U, avanguardia della didattica on-line

L’Università di Pisa lancia il sito iTunes U, avanguardia della didattica on-line

PISA, 18 gennaio – L’Università di Pisa è la prima università in Toscana e una delle prime in Italia ad aprirsi uno spazio in iTunes U, un portale Apple dedicato al mondo della ricerca e dell’istruzione universitaria, che consente di accedere liberamente e gratuitamente a un ampio materiale didattico – audio e video – riguardante lezioni, conferenze, presentazioni, prodotti relativi a progetti di ricerca dei dipartimenti e vita universitaria. 

Il progetto punta a favorire l’apprendimento a distanza, consentendo un facile e continuo accesso al materiale didattico: i file infatti possono essere scaricati a costo zero sul proprio computer e trasferiti poi su un dispositivo mobile, così che la totalità del materiale possa essere costantemente usufruibile.

Lo scorso 13 gennaio l’iniziativa è stata presentata al Rettorato di Pisa dal prorettore vicario, professoressa Nicoletta De Francesco, e dalla professoressa Enrica Salvatori, responsabile per l’Ateneo del progetto iTunes U.

Nel presentare questa iniziativa dell’Università di Pisa, il prorettore vicario De Francesco ha dichiarato: “Con questo sito l’Università fornisce agli studenti un ulteriore strumento di apprendimento e contemporaneamente riesce a raggiungere un pubblico vasto e vario – studenti potenziali, staff e cittadini in genere – perché chiunque abbia desiderio di apprendere deve avere la possibilità di migliorare le proprie conoscenze”.

Al momento dell’inaugurazione del sito vi erano già presenti oltre 150 file, provenienti da facoltà scientifiche e umanistiche: un settore importante è dedicato al materiale relativo il patrimonio museale legato all’Ateneo, ed è previsto che altri materiali vengano aggiunti periodicamente. Tra i podcast didattici si trovano per ora corsi di storia e di lingue e scorci video della vita universitaria studentesca, oltre che audio-conferenze introduttive sulla scienza.

Per Enrica Salvatori, responsabile del progetto iTunes U e membro del Centro Interdipartimentale di Servizi Informatici per l’Area Umanistica (CISIAU), “il podcasting, audio o video, è ormai diventato un potente strumento per la formazione permanente. Al CISIAU da anni cerchiamo di utilizzare al meglio le nuove tecnologie per favorire l’insegnamento, l’apprendimento e la ricerca. L’interfaccia di iTunes U consente la pubblicazione online di contenuti prodotti all’interno dell’Università in modo agile e sicuro al tempo stesso; inoltre, si integra bene con la piattaforma per l’e-learning ad accesso aperto che stiamo già utilizzando”.
L’idea di avviare un sito pisano in iTunes U non nasce, infatti, dal nulla. Da tempo il CISIAU offre agli studenti delle facoltà umanistiche la possibilità di accedere tramite il web ai materiali didattici, tra cui alcuni corsi offerti in forma di podcast. Recentemente il Centro ha dato anche vita a un Laboratorio di Cultura Digitale, che ha prodotto e preparato i materiali per il sito iTunes U dell’Università di Pisa.

Per concludere il rettore Massimo Mario Augello ha dichiarato che “L’Università di Pisa, fondata nel 1343, è una delle più antiche e prestigiose d’Italia, tradizionalmente all’avanguardia nel settore delle nuove tecnologie e questo progetto è un ulteriore esempio di unione tra tradizione e innovazione”.

Per raggiungere l’Università di Pisa su iTunes U nello spazio iTunes Store ci si deve collegare all’indirizzo http://itunes.apple.com/gb/institution/id394222197

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com