Apertura ufficiale per l’anno accademico del corso di laurea in Infermieristica

Apertura ufficiale per l’anno accademico del corso di laurea in Infermieristica

LUCCA, 7 Ottobre – Si è svolta oggi, nell’Auditorium del Polo Didattico e Formativo di S.Maria a Colle nel complesso di Maggiano, l’apertura ufficiale del Corso di Laurea in Infermieristica, svolto a Lucca a partire dal 2007 grazie alla collaborazione con l’Università di Pisa.

Anche per questa edizione 45 aspiranti infermieri lucchesi e provenienti da altre province sono stati ammessi a partecipare al primo anno di questo corso, che consente di intraprendere una professione qualificata e oggi molto richiesta.

L’iniziativa – oltre a venire incontro alle problematiche dei giovani della Lucchesia che intendono formarsi in questa specifica qualifica – è la dimostrazione di quanto possa essere utile e importante il decentramento delle attività didattiche.

Il corso di laurea vede impegnati sia docenti universitari pisani che professionisti lucchesi, mentre per la parte di tirocinio continua l’impegno del personale infermieristico dell’Azienda USL 2 (tutor aziendali).

Il direttore generale dell’Azienda USL 2 Lucca Oreste Tavanti ha evidenziato l’importanza del polo didattico e formativo e della figura dell’infermiere, che oggi è laureato e sempre più al passo con la sanità che cambia:

“Si tratta di un percorso difficile e particolare – ha detto Tavanti – perché quando si decide di intraprendere una carriera sanitaria si fa una scelta importante ed è necessario esserne convinti. Nel sistema sanitario tutti i giorni cambia qualcosa, le innovazioni sono continue: basti pensare al nuovo ospedale, che renderà necessaria una trasformazione del modo di lavorare degli operatori. Quella dell’infermiere è oggi una professione molto ambita e che per il momento consente uno sbocco sicuro nel mondo del lavoro. Ci fa piacere che anche per l’innovativo master universitario per Infermiere di Famiglia e di Comunità, che si svolge anch’esso qui a Lucca, ci siano state molte domande (più dei 35 posti disponibili). Grande interesse suscitano anche le altre attività formative che teniamo qui al Polo Didattico di Maggiano. Ad esempio, per i corsi di Operatore Socio Sanitario sono arrivate addirittura 700 domande (per 60 posti). Questo, se da una parte dimostra che ci sono molte persone che vogliono entrare in sanità, dall’altra parte è la conferma della crisi del mondo del lavoro e delle poche possibilità che ci sono per i nostri giovani”.

“Siamo molto attenti – ha sottolineato il presidente dell’Ordine dei Medici di Lucca Umberto Quiriconi all’evoluzione del ruolo dell’infermiere, che è arrivato ad un livello di preparazione professionale altissimo. Vorrei anche ribadire la soddisfazione, personale e dell’intero consiglio direttivo dell’Ordine, per gli ottimi risultati conseguiti con il Master per Infermiere di Famiglia e di Comunità, che ha visto anche la fattiva collaborazione dei medici di medicina generale. Siamo sulla buona strada per un nuovo e necessario approccio all’attività territoriale”.

“La formazione continua e la motivazione – ha detto Cristina Lorenzetti del collegio IPAVSI di Lucca sono fondamentali e gli infermieri (il nostro collegio ne rappresenta ben 2.800) sono chiamati a mettersi continuamente in gioco e ad adeguarsi alla sanità che cambia. Intanto i nostri operatori sono in attesa di accogliere gli studenti del corso di Infermieristica, che anche quest’anno verranno nelle nostre strutture per le consuete attività di tirocinio”.

“I 1.200 infermieri della nostra Azienda – ha aggiunto Luciana Traballoni, Dirigente Infermieristica – saranno i tutor di questi allievi, che stanno scoprendo una maniera nuova di essere infermieri. Questa figura è infatti cresciuta e cambiata molto in questi ultimi 10 anni”.

Soddisfazione è stata espressa per questa apertura ufficiale del corso in Infermieristica anche dal presidente del corso di Infermieristica della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Universitaria di Pisa Francesco Giunta, dal coordinatore organizzativo e gestionale del Polo didattico di Lucca Mario Giusiani dalla coordinatrice delle attività di presidenza dell’Università Claudia Cimino e dalla responsabile della Formazione Infermieristica dell’Azienda USL 2 Lucca Manuela Ricci.

“Questa – ha sottolineato il professor Giunta – è l’apertura ufficiale del corso che però potrà partire, come tutti gli altri, soltanto dal 18 ottobre. Questo rinvio di due settimane è dovuto, come noto, alla situazione delicata in cui versa l’Università a livello nazionale e allo stato di agitazione proclamato dai ricercatori. In ogni caso i nostri studenti devono stare tranquilli perché il loro percorso di studi non è in pericolo. Per quanto riguarda in particolare il corso di laurea in Infermieristica gli allievi del secondo e terzo anno inizieranno in questi giorni i tirocini, mentre i ragazzi del primo anno avranno comunque una preparazione adeguata”.

Sono quindi intervenute cinque allieve del terzo anno del corso universitario in Infermieristica (Viviana Piamonti, Sara Mattonai, Sara Bertolacci, Marta Picchi e Ilaria Frangioni), che hanno presentato il progetto Essere ascoltati: diritto alla dignità e alla speranza, elaborato grazie all’assegnazione di una borsa di studio da parte dell’associazione Silvana Sciortino per la lotta alle malattie tumorali, che era rappresentata da Manuela Tempestini: “Questa borsa di studio – ha ricordato – si pone l’obiettivo di contribuire alla sensibilizzazione delle giovani generazioni nei confronti della patologia oncologica e di rafforzare il rapporto tra l’Hospice (che è stato realizzato proprio nel complesso di Maggiano) e il reparto ospedaliero. Il progetto elaborato da queste 5 studentesse va proprio in questa direzione. L’effettuazione del bando è stata resa possibile dal contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca”.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com