La Lucchese cala il tris di vittorie. 4-0 alla Ternana

La Lucchese cala il tris di vittorie. 4-0 alla Ternana

LUCCA, 5 Setttembre – Quattro gol e terza vittoria per la Lucchese, che nella terza giornata di campionato regola la Ternana grazie alla doppietta di Biggi, e i sigilli di: Marotta (sempre a segno fino ad ora) e Pezzi. E’ stato un vero e proprio monologo rossonero quello andato in scena al Porta Elisa, Ternana non pervenuta, ammutolita da una prestazione superba dei rossoneri, schierati in 11 over, e soprattutto del loro leader attuale, quel Damiano Biggi che fino ad oggi e stato l’incubo di tutte le difese incontrate, anche oggi l’attaccante rossonero ha messo in campo classe e potenza.

LA GARA

Favarin sorprende tutti mandando in campo un undici senza under (giocandosi cosi una degli 8 jolly prima di perdere i contributi federali), con Pardini, all’esordio rossonero, tra i pali e un centrocampo di esperienza con Chadi Carloto in mezzo e Mariotti e Michelotti sugli esterni, in difesa torna Lollini a far trio con Baldanzeddu e Bertoli, in avanti confermatissimo il trio Grassi, Biggi, Marotta. La Ternana si presenta con un 4-4-2 moto elastico con Lacheheb che si alza a sinistra andando a formare un tridente di attacco assieme ad Artistico e Noviello, e che assomiglia molto ad un 4-3-2-1.

 Pronti via la Lucchese spinge subito sull’accelleratore, pressing alto e circolazione di palla e al 7′ è subito gol con Damiano Biggi, autore di una magia: destro a girare nel sette sul primo pallo con Visi che non ci arriva, assist di Carloto. La Ternana prova a reagire, ma stenta a creare gioco anche a causa della eccessiva lunghezza tra difesa e centrocampo. La Lucchese continua il suo monologo e colleziona altre due palle gol, neanche a dirlo, con Biggi al minuto 24 e 25: nella prima occasione con un bellissima fuga in contropiede terminata con un tunnel e un assist per Marotta salvato all’ultimo tuffo da Quondamatteo, poi con un gran destro sul primo palo, ancora dalla destra, respinta da Visi in corner.

 Il primo tiro per gli ospiti arriva al minuto 26′ con Noviello, che da fuori calcia centralmente e non impensierisce Pardini. Al 40′ Marotta ha l’occasione per il 2 a 0, servito da Grassi sul filo del fuorigioco si trova a tu per tu con Visi e invece di calciare a rete cincischia, Borghetti in tackle scivolato libera in corner. Sul finale di tempo Gobbo sostituisce Noviello (affaticamento del flessore) con Balistreri e poi Procida, infortunato alla testa in uno scontro di gioco, con Grieco.

La ripresa prende il via senza alcun cambio, la Ternana prova un forcing iniziale che dura appena 7′ ovvero il tempo che impiega Carloto a servire sul filo del fuorigioco Marotta, che punta l’area indisturbato e a tu per tu con Visi lo batte con un diagonale vincente che vale il 2 a 0. Mister Gobbo prova a cambiare qualcosa, inserisce Della Penna al posto dell’evanescente Ricca. Favarin risponde inserendo Piccinni in mediana al posto di Grassi. Al 19’st arriva il colpo del definitivo ko : Michelotti ruba palla e si propone sulla sinistra, cross al centro , Marotta non ci arriva, ma Damiano Biggi si e al volo di destro batte Visi per il 3 a 0.

La Ternana perde la testa e appena l’arbitro fischia il kick off, Borghetti entra in scivolata da dietro su Chadi, bruttissimo fallo e rosso diretto. Favarin inserisce Pezzi per Michelotti e Marasco per Marotta concretizzando il 3-5-2. La Lucchese colleziona un paio di occasioni con Mariotti, entrambe neutralizzate da Visi. Poi Nitride commette fallo sulla fascia sinistra, si accende un conciliabolo, Marasco esagera, l’arbitro non lo vede, ma l’assistete del lato opposto si, e il signor Di Francesco espelle Marasco. In 10 contro 10, con la Lucchese avanti di tre gol la partita si imbruttisce, e diventa ancor piu nervosa. Al 42’st arriva la rete del 4 a 0 rossonero con Pezzi bravissimo a deviare in rete in tuffo di testa un tiro di Carloto sporcato dal difensore Camillini, inutile dire che ancora una volta l’azione aveva preso il via da una discesa di Damiano Biggi. 

La Lucchese quindi consolida il primato in classifica assiema all’Atletico Roma, oggi vincitore sul Pisa per 2 a 0. domenica sfida importante in trasferta contro l’Andria

Il Tabellino

Lucchese-Ternana: 4 a 0

Marcatori:  7′ e 19’st Biggi, 7’st Marotta, 42’st Pezzi

Lucchese (3-4-3) Pardini; Baldanzeddu, Lollini, Bertoli; Mariotti, Chadi, Carloto, Michelotti(22’st Pezzi); Grassi(17’st Piccinni), Biggi, Marotta (23’st Marasco) (Pennesi, Pezzi, Piccinni, Costantini, Marasco, Pera, Taddeucci) Allen: Favarin

Ternana (4-3-2-1) Visi; Quondamatteo, Borghetti, Procida(46′ Grieco), Camillini;Ricca (10’st Della Penna), Arrigoni, Nitride; Lacheheb; Artistico; Noviello(42′ Balistreri) (Cunzi, Imburgia, Fuscello, Della Penna, Alessandro) Allen: Gobbo

Arbitro: sig. Di Francesco di Teramo

Ammoniti: Marotta, Noviello, Lollini, Camillini 

Espulsi: 20’st Borghetti 31’st Marasco 

Corner: 6 a 2  

Recupero: 3 e 4

spettatori: 3403

3’Cross di Mariotti falla destra, Visi coi pugni toglie il pallone dalla testa di Marotta

7’GOL! Grande gol di Biggi che entrata in area dalla sinistra calcia un gran destro sul primo palo, che si infila nel sett imparabile per Visi. Assist confezionato da Carloto 

15′ Ammonito Marotta per una gomitata in un contrasto con Procida

17′ Punizione dalla trequarti di Grassi, tesa a centro area, Marotta non la tocca per poco, Visi non esce, nessunao tocca, il portiere, sorpreso, respinge sulla linea

24′ Contropiede rossonero con Grassi che lancia Biggi nello spazio, entra in area rifila un tunnel a Borghetti,centra per Marotta anticipato da Quondamatteo

25′ Ancora Biggi entra in area da destra, calcia forte sul primo palo, ma Visi respinge in corner

26′ Primo tiro per la Ternana, Noviello da fuori calcia centralmente facile preda di Pardini

28′ Ammonito Noviello per una trattenuta su Mariotti 

31′ Ammonito Lollini per un fallo su Lacheheb

40′ Grassi con un lob lanncia Marotta, che scatta sul filo del fuorigioco, si porta avanti il pallone di testa, entra in area  e invece di tirare col destro rientra e favorisce il recupero di Borghetti che libera in corner

42′ Noviello lascia il posso a Balistieri, esce toccandosi una coscia

46′ Procida infortunato lascia il posto a Grieco

7’st GOL! Marotta servito sul filo del fuorigioco da Carloto con un lancio di oltre 30 metri, entra in area e a tu per tu con Visi lo batte con un diagonale destro

10’st Della Penna entra al posto di Ricca

16′ Lacheheb sfrutta un rinvio malriuscito di Lollini, e prova un destro a girare che termina a lato

17’st Grassi lascia il posto a Piccinni, Lucchese che passa al 3-5-2

19’st GOL! Michelotti sulla sinistra ruba palla, guadaga la tre quarti e centra per Biggi che con un destro al volo batte Visi 3-0

21’st Espulso Borghetti per un brutto fallo volontario con tackle scivolato da dietro. Bruttissimo gesto

22’st Michelotti lascia il posto a Pezzi

23’st Marasco prende il posto di Marotta

26’st Mariotti da fuori, destro al volo, Visi blocca

31’st Espulso Marasco per fallo di reazione segnalato dall’assistente

35’st Ammonito Camillini

37’st Gran Destro di CHadi che Visi devi in corner

39’st Tiro da fuori di Arrigoni facile preda di Pardini

42’st GOL! PEzzi di testa devia in rete in tuffo uno tiro di Carloto deviato sporcato dalla difesa, azione iniziata da Biggi che aveva saltato il diretto difensore con un tunnel

1 commento

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

1 Commento

.

Newsletter