Franco Pegonzi e la scultura “made in Lucca”

Franco Pegonzi e la scultura “made in Lucca”

LUCCA, 21 agosto – Prosegue fino al 30 agosto nella chiesa di San Cristoforo, in via Fillungo, la mostra personale dello scultore lucchese Franco Pegonzi. L’artista propone una selezione delle sue opere, comprendente quelle realizzate nell’ultimo anno.

A stupire e catturare lo spettatore sono per prime le sculture in marmo di Carrara, messe in risalto dall’ambiente raffinato e suggestivo della chiesa, di cui sembrano raccogliere e poi irradiare la luce e le vibrazioni. Accanto a queste, opere in bronzo, granito e pietra, che attraverso forme leggere e sensuali spiegano le emozioni e la visione intima del mondo dell’artista. Inoltre, Pegonzi propone divertenti e colorati lavori in ferro, ispirati dai disegni dei nipotini.

Pegonzi, nato a Barga ma da anni residente a Lunata (Lucca), è tra i più stimati e fecondi artisti lucchesi. Nei suoi più di cinquanta anni di attività ha seguito un percorso coerente che lo ha condotto a una progressiva semplificazione delle forme, sempre più volte a rappresentare il mondo emotivo e sensuale. Lo scultore ha realizzato numerose opere pubbliche, che sono dislocate sia nel territorio lucchese, che in Italia e all’estero, dove l’artista si è fatto conoscere e apprezzare partecipando a mostre e simposi di alto livello.

FRANCO PEGONZI

Chiesa di San Cristoforo, via Fillungo, Lucca

fino al 30 agosto

Ingresso libero

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com