Una stagione musicale per bambini: scelta vincente

Una stagione musicale per bambini: scelta vincente

LUCCA, 15 maggio – Numeri da record quelli fatti registrare da “A tutta musica!”, la rassegna musicale dedicata ai più piccoli organizzata da Associazione Musicale Lucchese, Centro Studi “Luigi Boccherini” e associazione Opera Bazar. Sono infatti più di 2000 i bambini e i ragazzi che hanno partecipato agli spettacoli che si sono tenuti da febbraio a maggio al teatro Idelfonso Nieri di Ponte a Moriano e al Colombo di Valdottavo. Tra le scuole coinvolte, 7 materne, 11 elementari, 6 medie e 3 istituti superiori, tra cui il Liceo a indirizzo musicale “Passaglia” e l’Istituto “Boccherini”.

“A tutta musica!” si è articolata in due parti: al teatro Colombo la stagione di opera per bambini dell’associazione “Opera Bazar” e una mini-rassegna che ha ospitato i saggi delle scuole di danza e di musica della Media Valle mentre al teatro Nieri si è svolto “Musica ragazzi”, il ciclo di concerti dell’Associazione Musicale Lucchese. Nel calendario di “Musica ragazzi”, inoltre, erano inclusi due appuntamenti di “Io e Luigi veri amici”, il progetto didattico organizzato dal Centro Studi Luigi Boccherini e dedicato al compositore lucchese.

Il grande successo di “A tutta musica!” è dovuto a più fattori, primo fra tutti la costanza con cui negli ultimi anni le tre istituzioni promotrici hanno investito nella formazione musicale dei bambini e dei ragazzi grazie all’impegno di Carla Nolledi, responsabile per la didattica dell’AML, di Aldo Tarabella, responsabile artistico di Opera Bazar e di Gabriella Biagi Ravenni e Antonello Farulli per il centro studi Boccherini. Ma è stato altrettanto importante l’apporto degli oltre 40 docenti e dei dirigenti scolastici che hanno collaborato con gli organizzatori, aderendo con entusiasmo ad un progetto di cui hanno compreso tutta l’importanza, soprattutto per dare completezza alla formazione culturale e umana dei bambini. Altro fattore di successo è stata certamente la programmazione che alternando generi diversi, dall’opera comica al concerto bandistico, dalla conferenza-spettacolo alla commedia musicale, ha saputo coinvolgere diverse fasce di età, dalla scuola materna alle scuole superiori.

Tutti gli spettacoli di “Musica ragazzi”, inoltre, sono stati preceduti da un momento di preparazione curato dalla professoressa Nolledi che ha incontrato le varie classi delle scuole materne ed elementari per introdurre i brani che i bambini avrebbero ascoltato e gli spettacoli a cui avrebbero assistito.

«Siamo davvero molto soddisfatti dei risultati di questa stagione – affermano gli organizzatori – e stiamo lavorando alla prossima edizione con l’intento di presentarla alle scuole già in settembre in modo da dare tempo ai docenti di organizzare l’attività didattica includendo nel loro progetto didattico gli appuntamenti con la musica».

“A tutta musica!” è stata realizzata con il patrocinio della Regione Toscana e della Provincia di Lucca, con la collaborazione dei comuni di Lucca e Borgo a Mozzano e il contributo delle Fondazioni Cassa di Risparmio e Banca del Monte di Lucca, APT Lucca, Cassa di Risparmio di Lucca Pisa Livorno, Unicef e Lucar BMW.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com