Il Team Max racing tenta la conquista di Anzio con il nuovo motoscafo

Il Team Max racing tenta la conquista di Anzio con il nuovo motoscafo

VIAREGGIO (Lucca) – Motonautica: il Team Max racing ritorna sulla cresta dell’onda ad Anzio, con un nuovo scafo, il B-5, “Gianneschini pump and blowers”, gareggierà questo weekend (19,20 e 21 ottobre) nel Campionato Mondiale U.I.M. Endurance, gruppo B, “Gran Premio provincia di Roma, Intermatica Cup”. Una trasferta importante sostenuta da tutti gli amici dell’associazione Italia in Competition e Max Racing di Viareggio a favore dell’equipaggio locale, impegnato con Massimiliano Bertolucci e Mauro Pallini.

Il nuovo scafo, che aveva conquistato il secondo posto alla Cento Miglia dell’Ario nelle scorse settimane, è un monocarena, costruito in vetroresina e compensato marino e sarà spinto dall’ultimo ritrovato della tecnologia Suzuki.

Un motore 4 tempi di 200 cavalli. Tre le prove in programma: domani (venerdì 19 ottobre), Sabato e Domenica mattina su un circuito che si estende lungo la costa per otto miglia. Una grande opportunità per il Team Max Racing, che come obiettivo si prefigge l’ultimo podio di fine stagione. E nel frattempo la Federazione Italiana Motonautica comunica che anche il Club Nautico Versilia si è reso promotore per ospitare una tappa del campionato Italiano off-shore, nella stagione agonistica 2008.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com