Lucchese – Carrarese il pari è di rigore

Lucchese – Carrarese il pari è di rigore

LUCCA – Finisce in pareggio, 1-1, la sfida in notturna tra Lucchese e Carrarese valida per la seconda giornata di Coppa Italia di Lega Pro. I due gol, realizzati entrambi su rigore, ono  stati messo a segno da Bigazzi al 33 del primo tempo  e da Manuel pera in extremis, 44’del secondo tempo. Prova scialba dei rossoneri alla ricerca della migliore condizione fisica.

Un pareggio che rappresenta un passo indietro sul piano del gioco per la Lucchese. La squadra di mister Favarin nella seconda giornata di Coppa Italia di Lega Pro raggiunge il pareggio solamente al 44′ della ripresa grazie ad un penalty messo a segno da Pera, dopo essere andata in svantaggio nel primo tempo sempre a causa di un calcio di rigore.

Pareggio che arriva dopo una partita sicuramente non all’altezza delle aspettative dei tifosi rossoneri, che si aspettavano ben altro spettacolo dopo la scoppola rifilata domenica al Crociati Noceto. I padroni di casa hanno dimostrato di essere alla ricerca della migliore condizione specialmente a centrocampo dove il duo Mocarelli Carloto è apparso ancora lontano dalla forma campionato

La partita comincia all’insegna del ricordo di Fiondella, scomparso insieme alla compagna, la settimana scorsa in un incidente stradale; omaggiato dai tifosi con questo striscione “Nel cielo brilla una stella, sempre con noi Massimo Fiondella”.La prima occasione vera, 13′, è dei padroni di casa con Petri che schiaccia di testa un buon cross di Vannucci, palla che finisce oltre la traversa. La Lucchese affida la propria manovra all’estro di Biggi e Galli per creare spazio lungo gli out, mentre la Carrarese, squadra molto ordinata, cerca di sfruttare i suoi due esterni, Bariti e Bigazzi. Proprio Bariti è il giocatore più pericoloso tanto che la prima palla gol gialloblu arriva dai suoi piedi : 28′ l’esterno sfugge sull’out di sinistra e centra per la testa di Granito, salva Lollini deviando in corner. Passano 5 minuti ed è ancora Bariti a sfuggire alla marcatura di Vannucci bruciandolo sullo scatto, l’esterno rossonero è costretto al tackle scivolato in area: fallo e rigore. Bigazzi dal dischetto non sbaglia. La risposta della Lucchese è affidata al destro di Biggi che al 40′ colpisce da fuori area la base del palo con un bel tiro a girare.

Il secondo tempo comincia con Pera al posto di Petri, e il modulo diventa un 4-2-3-1 con Mariotti e Vannucci terzini, Lollini e Michelotti centrai, Mocarelli e Carloto a fare da diga davanti la difesa, Biggi, Galli e Pera a supporto di Scandurra. Il bomber poi è costretto ad abbandonare il campo al 7′ per un dolore all’adduttore.Al 9’st Favarin prova la carta Kras (per Mocarelli) per dar vita ad un centrocampo particolarmente spento, vista la scarsa condizione del capitano e la poca vena di Carloto. Mango risponde alla mossa di Favarin arretrando Bonfanti a creare gioco lasciando Vincessi e Falivena a tamponare le incursioni dei treqquartisti rossoneri. Le squadre si annullano e per vedere una occasione da rete bisogna aspettare il 43′ quando Bigazzi lancia nello spazio Doretti che a tu per tu con Lenzi spreca. E come spesso accade nel calcio si verifica la legge del “ gol sbagliato, gol subito”, al 43′ Taddeucci va a pressare il difensore Russo e gli ruba palla in area, Russo ingenuamente commette fallo ed è calcio di rigore. Dal dischetto va Pera che calcia di poteza e realizza il definitivo uno a uno.

IL TABELLINO

Lucchese – Carrarese: 1-1

Marcatori: 33′ Bigazzi rig. 44’st Pera rig.

Lucchese (3-4-3): Lenzi; Lollini, Mariotti, Michelotti; Petri(1’st Pera), Mocarelli (10’st Kras), Carloto, Vannucci; Biggi, Scandurra (7’st Taddeucci), Galli. A disp: ( Nicastro, Toscano, Bartoccini, Michelini) Allen. Favarin

Carrarese (4-4-2 ) Dessena; Sicignano, Vaira, Russo, Trabace; Bariti, Falivena, Vincenzi, Bigazzi; Bonfanti (39′ Camilli), Granito (30’st Doretti). A disp: Giarnera, Volpini, Meucci, Dughetti, Santella. Allen: Mango

Arbitro: Sig Bolano di Livorno

Ammoniti: Trapace e Bigazzi

Spettatori: 600 circa

Recupero: 0 e 1

Corner 5 a 5

La Cronaca:

13′ Cross di Vannucci dopo uno scambio con Galli, testa di Petri che schiaccia a terra, il rimbalzo del pallone finisce oltre la traversa

19′ Petri cross insidioso rasoterra, Biggi non ci arriva in spaccata, Russo libera in angolo anticipando Scandurra

24′ Azione insista di Biggi che dalla sinistra sfugge a due difensori e calcia da fuori, alto.

27′ Primo tiro della Carrarese, Bigazzi prova calciando di destro da fuori, facile parata per Lenzi.

28′ Cross teso di Bariti sul primo palo, Granito prova a girare di testa, colpice insieme a Lollini, corner

33′ RIGORE GOL. Bariti sfugg a Vannucci ull’out di sinistra, Vannucci lo stende in area con una scivolata, calcio di rigore. Batte Bigazzi che spiazza Lenzi. 1-0

40′ Biggi dal limite dell’area calcia di destro un tiro rasoterra a girare che colpisce la base del secondo palo.

1’st Galli dalla linea di fondo in area centra per Scandurra che di testa non inquadra la porta da posizione difficile

20’st Esce a farfalle Dessena, Taddeucci non riesce ad approfittarne.

24’st Corner di Bigazzi, testa di Falivena che finisce a lato.

43’st Bigazzi lancia nello spazio Doretti che a tu per tu con Lenzi spreca malamente sparando alto

45’st RIGORE Taddeucci conquista un calcio di rigore in area, ingenuo fallo di Russo sul “bomber del buccellato” che è stato molto bravo a rubare palla e poi difenderla aspettando il fallo, Pera dal dischetto non sbaglia. 1-1

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter