Nuovi volti in casa Ducato

Nuovi volti in casa Ducato

LUCCA – Dopo le definitive dimissioni di sabato (25 luglio) della presidente Jolanda Zambon motivate da “impegni personali” e la successiva conferma di un nuovo assetto societario ben consolidato, altre novità si vanno ormai a delineare in casa Ducato: l’arrivo di due nuovi sponsor in primis e l’ingaggio di due giovani giocatrici italiane, entrambe pivot, che vanno a rafforzare la rosa e danno così una scossa al mercato lucchese.

Un’agenzia di comunicazione romana, Armosia, e un’azienda di grafica bergamasca, il Quadrifoglio, sono i nomi dei due nuovi sponsor che compariranno sulle divise delle giocatrici insieme al marchio Ducato. Ad attirare maggiormente l’attenzione dei tifosi sono però i due nuovi giovani acquisti, entrambi pivot: Alice Romagnoli (25 anni e 190cm di altezza) e Martina Sandri (21 anni e 184cm di altezza). La prima vanta una buona esperienza in A1 con Cavezzo, Montigarda, Venezia e Ribera; nella scorsa stagione ha disputato il girone di ritorno del campionato di A2 Sud con La Spezia e si presenta forte fisicamente e soprattutto abile nei rimbalzi. Del secondo acquisto conosciamo qualcosa in più, poichè la Ducato l’ha incontrato nella stagione appena trascorsa nelle fila di Reggio Emilia. Nella gara di ritorno fece addirittura una doppia doppia con 12 centri e 14 rimbalzi.Si parla anche di una guardia finlandese dalle buoni doti atletiche (per rimpiazzare Consolini) e si cerca soprattutto un play per ricoprire il ruolo ormai lasciato libero dalla lucchese doc Rossana Sciandra, decisa ad abbandonare l’attività ma non l’ambiente. A fare le valigie sono anche Sara Giambastiani (grazie mille capitano), destinazione Viareggio, e Francesca Franceschini che militerà a Ghezzano.Il sogno Mandache ce la ritroveremo quest’anno con la maglia di Porto San Giorgio, mentre Costi e soprattutto Zanoli si sono accasate a Bologna. Carù e Striulli rimarranno invece quasi sicuramente ad Udine.

E’ stato diramato dalla FIP il calendario delle partite della stagione 2009/2010: la prima di campionato si disputerà domenica 27 settembre ad Alcamo; poi in casa contro Pomezia e a seguire Rende, Orvieto, Chieti, Porto S. Giorgio, Ancona, Ragusa, Firenze, La Spezia, Napoli, Siena e Viterbo fuori casa il 19 dicembre. La prima di ritorno si disputerà il 6 gennaio 2010.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com