Torre e Giusti nel cda della Lucchese

Torre e Giusti nel cda della Lucchese

LUCCA – Giovanni Torre e Silvio Giusti entrano nel consiglio di amministrazione della Lucchese insieme al presidente rossonero Fouzi Hadj.

Dopo la riunione che si è svolta a Lucca, presso lo studio dell’avvocato Andreucci, la società ha diffuso un comunicato ufficiale con le motivazione degli incarichi. La nomina a consigliere di Silvio Giusti arriva quindi come un riconoscimento dell’impegno e della professionalità che ha sempre dimostrato nell’ambito delle mansioni svolte all’interno della società. Per l’ex assessore, ed ex presidente di Itinera, Giovanni Torre, il posto in consiglio è un plauso al suo attaccamento e al fattivo impegno per i colori rossoneri.
Quali componenti del collegio sindacale sono stati nominati: il ragioniere Andrea Papini (presidente), il ragioniere Gianluca Musetti (membro effettivo), il ragioniere Giuseppe Altadonna (membro effettivo), il ragioniere Filippo Micheloni (supplente), il ragioniere Riccardo Corti (supplente).

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com