Fondo di 500 mila euro per promuovere il risparmio energetico nelle case: impegno del PD

Fondo di 500 mila euro per promuovere il risparmio energetico nelle case: impegno del PD

CAPANNORI (Lucca) – “500 mila euro per promuovere il risparmio energetico nelle case”: ecco uno degli impegni che il PD ha preso per il prossimo mandato. La cifra verrà ripartita nei 5 anni del mandato: 100 mila euro all’anno.

Un fondo da 500.000 euro per trasformare le abitazioni esistenti in case a risparmio energetico: questo è uno degli impegni che il Partito Democratico, che alle amministrative del 6 e 7 giugno sostiene Giorgio Del Ghingaro, si è assunto di realizzare nei prossimi cinque anni, per promuovere sul territorio una cultura rispettosa dell’ambiente e capace di ridurre i costi in bolletta alle famiglie.

Per invogliare i capannoresi a fare dei lavori nel proprio appartamento la coalizione di Del Ghingaro stanzierà una cifra importante, da ripartire negli anni: 500.000 euro in cinque anni. Vale a dire 100.000 euro di contributi ogni anno perché chi vive in case di vecchia edificazione possa modificare infissi e vetri, evitando così che il calore prodotto si disperda.

«In questi cinque anni – dice il Pd – l’amministrazione Del Ghingaro ha trasformato i rifiuti in risorse grazie alla raccolta differenziata porta a porta. Continueremo, quindi, sulla strada dell’attenzione alla politica ambientale, perché ha due valenze: rispetto dell’ambiente e risparmio in bolletta per le famiglie capannoresi. I vincoli ambientali, infatti, possono essere tradotti in opportunità per la collettività».

Stando al Partito Democratico, con il prossimo mandato il partito si impegnerà anche per la realizzazione di una Esco, ovvero una compagnia che si occupi di creare delle possibilità di risparmio nelle bollette energetiche dei cittadini e di collocare sul mercato le eccellenze produttive.

«Obiettivo centrale – dichiara il Pd – è continuare a intervenire a favore delle energie rinnovabili, del risparmio energetico e della mobilità sostenibile. Puntare sull’economia verde, infatti, è un vantaggio per la cittadinanza sotto molteplici punti di vista. Molti comportamenti virtuosi sono stati adottati dall’amministrazione Del Ghingaro. Con il prossimo mandato completeremo quanto già avviato, affrontando anche nuove sfide».

Il Pd, oltre a ingenti contributi per consentire ai cittadini appor modifiche alle abitazioni per mettere in atto un circolo a risparmio energetico, vuole proseguire l’azione di sostituzione di veicoli alimentati a combustibili tradizionali con veicoli alimentati a metano oppure elettrici, e migliorare l’efficienza energetica degli edifici pubblici e privati.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com