La Labroplastic di scena a Castelfiorentino

La Labroplastic di scena a Castelfiorentino

LUCCA – Il percorso di avvicinamento all’inizio del campionato passa anche da Castelfiorentino. Per la terza partita di Summer Cup, la Labroplastic sarà infatti di scena questa sera, palla a due alle 21, contro i padroni di casa della Falegnami. Tra i biancorossi sarà assente il giovane Casella.

Dopo la vittoria di sabato sera, il gruppo si è ritrovato lunedì dopo un giorno di riposo e ora si sta preparando per questo appuntamento al quale però non sarà presente il giovane Andrea Casella. Il suo infortunio alla caviglia non desta comunque preoccupazione e già da domani dovrebbe riprendere il lavoro con i compagni. Ancora in dubbio invece le presenze di Biagioni, ancora problemi alla schiena, e di Bacchi, anche per lui una leggera distorsione. Ieri i due giocatori non si sono allenati ma non è escluso che stasera possano entrare in campo. Drocker e Nieri hanno invece recuperato dai loro acciacchi muscolari e quindi saranno a disposizione del coach. Il progressivo recupero di tutti gli elementi del gruppo passa anche da Giacomo Stefani che anche stavolta rimarrà seduto in panchina ma da lunedì ha ripreso gradualmente anche a fare un po’ di allenamento agonistico con i compagni.
Dall’altra parte c’è un gruppo rinnovato e ringiovanito dalle partenze di Montagnani, Zani, Cempini e Puccioni. Oltre all’allenatore Giulio Cadeo, ex Varese in A/1 e vice campione italiano Under 18 nel 2003, sono tornati in gialloblu gli esterni Manetti e Ragionieri mentre si è deciso di investire sui giovani Iardella, Zerini e Fracassini che ora avranno più spazio a disposizione. Ottimi anche gli altri colpi della campagna acquisti con l’arrivo di due Under di spessore come il lungo romano Chiminello, in uscita da Aprilia, e Bertolini, lo scorso anno alla Mazzanti Empoli ma di proprietà della Libertas Livorno. “E’ un buon gruppo in grado di correre e giocare con entusiasmo – commenta coach Piazza – magari non hanno elementi di spessore come lo scorso anno ma hanno molti margini di crescita e la possibilità concreta di giocarsi un posto ai play-off“.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com