Si è chiuso il Western Show di Pietrasanta

Si è chiuso il Western Show di Pietrasanta

PIETRASANTA (Lucca) – Si è svolta la ‘due
giorni’ equestre del “4° BBR-National
Trophy 2007” (che comprendeva la 9° tappa del “Pietrasanta Western Show”) nel campo di viale Apua
all’altezza di via Leopardi
. Straordinaria impresa per una sedicenne veronese che si impone nel Pole Banding.

La rassegna ha calamitato una carovana di 400 persone
e un totale di 112 cavalli in gara, per la maggior parte quarter horse
americani.

La manifestazione, organizzata dai Cavalieri della
Versilia col patrocinio del Comune di
Pietrasanta, di Coni e della Fise ha regalato agli spettatori evoluzioni di
pole banding (percorso di agilità tra i paletti) e barrel racing (agilità
intorno ai barili) anche con giovanissimi campioni Youth sotto i 15 anni che hanno
gareggiato con i cavalieri adulti.

Alle gare hanno partecipato tutti i migliori cavalieri
d’Italia e del mondo: infatti la competizione di Barrel Racing è stata
vinta da Matteo Bergamini di Modena che ha vinto i campionati del mondo a
squadre in America mente il 5 volte campione europeo Alessandro Zanetti dal
Piemonte, ha conquistato il 4° piazzamento.

Tra le curiosità il fatto che il 3° posto è andato a Jerry
Liquori
di Bergamo di appena 16 anni.

Un risultato ancora più eccezionale è stato portato a
casa da Greta Sordelli, 16 anni di Verona, 1° classificata in assoluto per il Pole
Banding e che entrerà a far parte della squadra regionale che gareggerà
alla Coppa delle regioni a Verona.

Tutti coloro che hanno conquistato i primi posti in
classifica a Pietrasanta parteciperanno di diritto ai prossimi Mondiali
d’America.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com