Buona la prima in casa per la Labroplastic

Buona la prima in casa per la Labroplastic

LUCCA – La Labroplastic vince con autorità all’esordio casalingo in Summer Cup contro la matricola Zetagas Pontedera (87-67). Le sorprese della giornata sono state Drocker e Nieri, dati per indisponibili alla vigilia, e invece presenti in campo, il capitano addirittura in quintetto, e protagonisti dell’incontro.

La gara non è mai stata in discussione con Biagioni subito pericolo nelle penetrazioni e il distacco che viaggia fin da subito verso la doppia cifra. Nel secondo quarto gli ospiti provano ad accorciare le distanze e aumentano la pressione. Fraschetti s’incarica delle iniziative più pericolose e il risultato è il -9 all’intervallo. Niente di preoccupante, comunque, per i lucchesi, che trovano ancora una volta i canestri del giovanissimo Casella che mette a segno tre triple consecutive prima di essere costretto a uscire dal campo a causa di un colpo rimediato alla caviglia durante il gioco. Poi è la volta di Nieri a bucare dalla grande distanza e i padroni di casa mettono l’incontro in cassaforte.

Nell’altra partita del secondo turno, Castelfiorentino regola in casa il Basket Cecina 65-55.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com