A scuola di canto con Mirella Freni

A scuola di canto con Mirella Freni

TORRE DEL LAGO (Lucca) – Dal 17 al 24 settembre presso la Sala della Musica nel Parco della Musica di Giacomo Puccini avrà luogo la seconda edizione dell’Accademia di Alto Perfezionamento per Voci Pucciniane. Allievi provenienti da tutto il mondo sono pronti a far lavorare la propria voce sotto la direzione di una figura d’eccezione: il grande soprano Mirella Freni.

Mirella Freni sul palco

E’ grande l’opportunità che verrà offerta a quindici aspiranti allievi con le selezioni che avranno inizio lunedì 17: ricevere una puntuale formazione nell’ambito del repertorio pucciniano, non solo per quanto riguarda gli aspetti vocali e musicali, ma anche per quelli drammaturgici e culturali. Questo è infatti l’obiettivo dell’Accademia di Alto Perfezionamento di Voci Pucciniane, istituita lo scorso anno da Comune di Viareggio e Fondazione Festival Pucciniano di Torre del Lago, con il contributo di Fondazione Banca del Monte di Lucca.

L’iniziativa ha il duplice scopo di perfezionare i cantanti, giovani e non, nel corretto stile e nella conoscenza del repertorio di Puccini e di dotare il cartellone del Festival Pucciniano di nuove voci da poter affiancare alle stelle della lirica. La scuola esplora tutti gli aspetti della formazione del cantante, non limitandosi alla tecnica vocale e allo studio dello spartito; si parlerà infatti anche di corretta pronuncia e fraseggio, presenza scenica e studio del personaggio, tutti elementi di questi tempi fin troppo trascurati nell’ambito della lirica.

I quindici che si presenteranno alla selezione di lunedì mattina provengono da Corea, Australia, Russia e Cina, oltre che da numerose città italiane da Reggio Calabria ad Ascoli Piceno e ci sarà per alcuni di loro la possibilità di lavorare intensamente con il più grande soprano italiano, Mirella Freni. Dopo una gloriosa carriera di quarant’anni dedicata all’interpretazione dei principali personaggi femminili pucciniani e diretta dai maggiori direttori d’orchestra, l’artista ha infatti deciso di offrire la propria esperienza al difficile compito della formazione dei giovani intrepreti.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com