I rossoneri ne rifilano 5 all’Armando Picchi

I rossoneri ne rifilano 5 all’Armando Picchi

LIVORNO – La Sporting Lucchese conquista la vittoria numero 23 in stagione grazie a un 5 a 0 netto sugli amaranto. Scandurra presente in campo dal primo minuto realizza una doppietta, il risultato lo sblocca Chadi con un tiro da 25 metri, a segno anche Pera e Marco Mariotti. Adesso i punti di vantaggio sul Gavorrano sono 15.

5 a 0. Un risultato che dice tutto, 5 gol di differenza confermano l’abisso che divide la Sporting Lucchese dall’Armando Picchi, la classifica dice 44 punti (dopo la vittoria odierna), il terreno di gioco conferma, nove le reti messe a segno dai rossoneri in due partite contro gli amaranto, cinque oggi, ad opera di Chadi, al primo centro stagionale così come Marco Mariotti, Pera, e doppietta di Scandurra.

I padroni di casa reggono solamente mezz’ora sul campo in sintentico dell’impianto della Banditella, contro il forcing degli ospiti, che per sbloccare il risultato si devono affidare a un lungo tiro dalla distanza del siriano Cheik Merai Chadi, ma già qualche minuto prima Pera aveva fatto capire che sarebbe stata una lunga giornata per gli amaranto,  centrando un palo di testa. Dopo il gol di Chadi i rossoneri dilagano,  Gabriele Scandurra, la cui presenza in questo match è stata l’incognita di tutta la settimana, c’è e si vede: prima mette a segno la rete della sicurezza con un azione di forza, conclusa con un tocco morbido, e poi, nel  secondo tempo realizza  il suo secondo gol personale con un tocco di destro in una mischia. La partita non è ancora finita, segnano prima Manuel Pera, finalizzando al meglio una bella azione sulla destra, gol che è il tredicesimo stagionale, quota di tutto rispetto per l’ex giocatore di prima categoria, e poi  Marco Mariotti, (primo gol in campionato) appena entrato al posto di Galli, al termine di un dai e vai con Vannucci. Anche Nico Biviglia potrebbe andare a referto se solo la traversa non gli negasse la gioia del gol, legno colpito direttamente da calcio di punizione.

Con questi tre punti la Sporting Lucchese compie un altro passo verso la seconda divisione,ovvero verso la serie C2, ormai non c’è niente che possa fermare la corrazzata rossonera, tantomeno il Gavorrano che inciampa nell’ennessimo pareggio. Il prossimo impegno per i ragazzi di mister Favarin sarà mercoledì sera al Porta Elisa, contro il Sangimignano, altra squadra in lotta per evitare i playout.

IL TABELLINO
A.Picchi – Sporting Lucchese: 0-5
Marcatori: 36′ Chadi, 42′ e 20’st  Scandurra, 25’st Pera, 29’st M.Mariotti
A.Picchi (4-4-2): Lavorini, Cacciò,Giannini (14’st Cappelli), Del Tongo, Sireno; Ferretti ;Tacchetto, Baronetto, Frediani , Fantini, Panesi. Allenatore Brondi
Sporting Lucchese (3-4-3):Lenzi,Di Paola, A.Mariotti, Bova, Meola,Carloto, Chadi (30’st Biviglia), Vannucci, Pera, Scandurra(21’st Panepinto) Galli (27’st M.Mariotti). A disp: Costa, Francone, Michelini. Allenatore: Favarin
Arbitro: sig.Di Giambernardino di Roma 2
Ammoniti: Vannucci, Giannini, Sireno
Spettatori: 300 circa
Rec: 1′ e 3′

LA CRONACA:

10′ Corner di Galli, Scandurra di testa spedisce alto.

18′ Insidioso sinistro di Sireno ribattuto da Di paola in fallo laterale

19′ Azione di contropiede per i rossoneri, Chadi recupera una palla persa e lancia istintivamente Pera che viene chiuso in angolo.

22′ Ancora una bella azione della Sporting Lucchese, su cross di Galli, Pera si coordina e di testa manda sul palo.

36′ Chadi porta in vantaggio i rossoneri, con un bolide calciato di destro dai 25 metri imparabile per Lavorini.

42′ Scandurra raddoppia per i rossoneri, il bomber rossonero riceve palla entra in area si libera di due avversari e con un sinistro chirurgico mette alle spalle di Lavorini

7’st Conclusione ravvicinata di Falchini ma Lenzi ribatte da par suo

9’st Carloto si libera al tiro, ma il suo destro finisce alto sopra la traversa

20’st Scandurra segna il tre a zero, risolve in mischia con un destro. Poi mister Favarin lo sostituisce per Panepinto.

22’st Panepinto serve Galli in area di rigore, ma Lavorini coi piedi salva la porta

25’st  Manuel Pera segna il 4-0 sfruttando al meglio un cross dalla destra, e mettendo a segno il suo 13° gol stagionale

27’st Bella scambio tra Marco Mariotti e Vannucci, e proprio Mariotti, appena entrato al posto di Galli, segna il gol del 5 a 0.

43’st Calcio di punizione dal limite, Biviglia calcia molto bene ma colpisce la traversa.
 

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com