Altopascio omaggia le donne

Altopascio omaggia le donne

ALTOPASCIO – Accordi commerciali tra Comune e negozi per omaggiare la donna nel giorno della festa dedicata a questo sesso, l’8 marzo. Un’iniziativa promossa da Francesco Fagni, assessore allo sviluppo ed Elena Silvano, presidente del consiglio comunale e delegata alle pari opportunità. In pratica, ogni esercizio commerciale che fornisce servizi alle donne viene invitatato a praticare uno sconto nelle giornate di sabato 7 e domenica 8 marzo.

Nasce dalla volontà di festeggiare le donne altopascesi e di realizzare una iniziativa di impulso al commercio dell’intero territorio comunale l’iniziativa promossa dall’assessore allo Sviluppo Economico Francesco Fagni e dal presidente del consiglio comunale e delegata alle pari opportunità Elena Silvano in occasione della festa della Donna 2009.

Stanno partendo in questi giorni le lettere che illustreranno alle attività coinvolte nel progetto, quelle che essenzialmente vendono prodotti o servizi destinati al pubblico femminile, le modalità previste per l’adesione. In pratica ogni esercizio commerciale o attività che fornisce servizi alle donne viene invitata a praticare uno sconto che varia dal 10% al 15% nelle giornate di sabato 7 e domenica 8 marzo 2009.

Insieme all’ufficio commercio abbiamo messo in atto questa iniziativa che vuole onorare tangibilmente la festa delle donne e anche offrire una opportunità ai commercianti altopascesi e ai loro clienti – spiega Francesco Fagni-  Naturalmente perché tutto riesca è necessario che le attività che coinvolgiamo diano il loro assenso all’iniziativa e collaborino con noi. Viste le precedenti esperienze non credo che su questo aspetto ci saranno problemi e la partecipazione sarà come sempre entusiastica”.
L’amministrazione comunale si farà carico di fornire ai negozi che aderiranno una vetrofania che sarà applicata all’ingresso e farà comprendere senza dubbio alla clientela che  quell’esercizio praticherà  lo sconto previsto.
 
Non sarà l’unica manifestazione prevista per la festa delle donne– conclude Elena Silvano- Tutto questo sarà la prima edizione di un programma che si svilupperà nel corso degli anni”.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com