Virtus CR Lucca e Parigi Camigliano conquistano i titoli provinciali di cross

Virtus CR Lucca e Parigi Camigliano conquistano i titoli provinciali di cross

LUCCA – Buona prestazione per Virtus CR Lucca e AS Parigi Camigliano, impegnate nella prima prova di corsa campestre del Gran Prix Provinciale Invernale disputatasi presso l’ istituto Cavanis di Capezzano Pianore organizzate dall’ Atletica Camaiore in una mattinata dove il maltempo l’ha fatta da padrone. Secondo posto per le cadette.

Inizio di stagione col botto per l’ Atletica Virtus Cassa di Risparmio di Lucca e dell’ AS Parigi di Camigliano che sono riuscite ad aggiudicarsi il titolo provinciale per società nella prima prova del Granx Prix Invernale, che valeva anche per l’assegnazione del titolo provinciale individuale e di società di corsa campestre e determinante per l’ammissione alla fase regionale, fase che vedrà un appuntamento anche a Lucca, con la consueta corsa campestre, in programma domenica mattina (15 febbraio)  organizzata dalla società virtussina sotto gli splendidi spalti delle Mura Urbane di Lucca.

Una vittoria di squadra sia in campo femminile che maschile,; tra i ragazzi minimo è stato il distacco dal Gruppo Sportivo Orecchiella e dall’ Atletica Camaiore a testimonianza di una lotta sul filo del rasoio, ma le squadre lucchesi hanno espresso il meglio con molte piacevoli sorprese.
La prima di tutta è giunta dalla prova maschile dove un sorprendente Edoardo Del Chiaro è andato a conquistare la vittoria con uno spirnt vincente davanti a Stefano Giunta del Gruppo Sportivo Orecchiella superato allo sprint per soli 4 decimi. Edoardo è al primo anno di categoria ed oltretutto si è avvicinato all’atletica leggera solo da pochi mesi attraverso i Corsi Comunali di Atletica Leggera presso la Palestra Bacchettoni dimostrando fin da subito di essere un gran lottatore e non arrendersi mai.
Vittoria  al femminile per una ritrovata Beatrice Monacci che fin dalla partenza è andata in fuga solitaria per dimostrare a se stessa prima che agli altri la propria supremazia e nel finale a egregiamente contenuto il rientro di una splendida Lucida Tambellini al primo anno della categoria e anche lei alla prima esperienza in una manifestazione dopo aver frequentato i corsi comunali, una nota di merito nella stessa gara la merita poi Michela Petroni che con un grandissimo carattere ha provato nei primi due giri a rimanere attaccata alla compagna di squadra per poi subire la fatica nel terzo giro che comunque l’ha portata ad un onorevole e prestigioso 7° posto.

Altra medaglia stavolta d’argento per una buona Elisa Del Nista al debutto sui due chilometri della categoria cadette e nella stessa prova 5° posto per la rientrante Faida Fadwa dopo oltre un mese di assenza dagli allenamenti a causa di un virus influenzale e la prestazione delle due atlete seguite da Enrico Carelli ha portato l’ AS Parigi di Camigliano alla conquista del 2° posto nella classifica a squadre alle spalle dell’ Atletica Camaiore.

Al maschile da sottolineare inoltre la prova di Andrea Lucchesi che partito un po’ in sordina è rientrato prepotentemente nel finale dimostrando di avere ancora tante energie da spendere e classificandosi al 6° posto finale con un po’ di rammarico perché il gradino più basso del podio sarebbe stato alla sua portata.

Da segnalare inoltre nella gara esordienti maschili 7° posto per Scanavacca Pietro e 8° posto per Simini Marcello

Da segnalare che al fine della classifica di società sono stati determinanti in campo maschile l’11° posto di Alessandro Cappuccio, il 12° di Dumini Lorenzo ed il 14° di Matteucci Luca mentre in campo femminile ottimo 9° posto di Alessandra Ghilardi, 10° posto di Gervasi Michela, 12° Castiglione Giulia, 13° Bandoni Silvia ed il 14° di D’Aloe Stefania.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com