La Labroplastic comincia la stagione con una vittoria

La Labroplastic comincia la stagione con una vittoria

LUCCA – Buona la prima per la Labroplastic che al Palatagliate ha avuto la meglio (80-74) contro la Pallacanestro Prato che partecipa al campionato di C/1. Molto fiducioso coach Piazza che nel dopo partita dice che però c’è ancora molto da lavorare.

L’incontro è stato piacevole anche se le due formazioni sono scese in campo piuttosto imballate e hanno commesso parecchi errori in fase offensiva. Cose assolutamente normali in questa parte della stagione. Il primo dato positivo è stato il pubblico: almeno un centinaio di persone in un sabato pomeriggio assolato di prima estate. Se questo è l’inizio si può ben sperare.

Sul fronte del gioco c’è poco da dire. il risultato era certamente la cosa meno importante anche se alla fine è utile cominciare a prendere confidenza con la vittoria. L’incontro è stato equilibrato con Drocker che è sembrato già in forma campionato e Tessitori, con un vistoso cerotto sul labbro a protezione dei punti di sutura, che è risultato essere un fattore in mezzo all’area confermando quanto di buono aveva già fatto vedere negli ultimi mesi. Tra i volti nuovi, Barsanti è apparso migliorato nella visione di gioco, forse un po’ più playmaker rispetto a come ce lo ricordavamo due anni fa. Di contro il giocatore deve ancora migliorare perché spesso fa fatica quando si trova sotto pressione. In area Binelli ha dato la consueta solidità così come Bacchi che ha mostrato di avere una discreta mano e una buona propensione al rimbalzo nonostante il leggero ritardo di condizione. Bene tutti gli altri con coach Piazza che ha fatto i cambi con l’orologio dando minuti a tutti. Unico assente era Giacomo Stefani che ha lavorato a parte con il preparatore atletico Cortopassi in attesa di rientrare definitivamente con il gruppo tra un paio di settimane.
“Abbiamo ancora molto da lavorare – spiega l’allenatore biancorosso – del resto è normale, visto che siamo appena agli inizi. Quello che mi è piaciuto è stato l’atteggiamento messo in campo da tutti”. Ora la squadra si prenderà un giorno di riposo per poi riprendere gli allenamenti al ritmo di due al giorno fino a giovedì. Venerdì mattina ci sarà riposo prima di ritrovarsi nel pomeriggio a Monsummano per la seconda amichevole contro la locale squadra di C/1.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com