Torna il Concerto di Capodanno al Teatro del Giglio

Torna il Concerto di Capodanno al Teatro del Giglio

LUCCA – Il tradizionale concerto di Capodanno è in programma giovedì (1 gennaio 2009) alle 16 presso il teatro del Giglio di Lucca, con un programma variegato che spazia dal repertorio ottocentesco con Tchaikowsky e Strauss, a quello del novecento da Nino Rota e Franz Lehar a Shostakovich passando per Puccini, protagonista dell’anno appena trascorso.

Ricomincia con una selezione di grandi melodie il nuovo anno della Terra di Puccini. Dopo aver celebrato con numerosi e prestigiosi appuntamenti musicali l’anniversario della nascita di Giacomo Puccini, i Teatri della sua Terra, il Teatro del Giglio e  la Fondazione Festival Pucciniano in collaborazione con la Provincia di Lucca e l’Apt di Lucca hanno allestito per l’appuntamento del concerto di capodanno un programma molto vario.

Una successione di Valzer, minuetti e arie d’opera che hanno segnato due secoli di storia della musica, le cui melodie sono divenute oltre al simbolo della tradizione musicale viennese, anche i temi più diffusi, in tutto il mondo, per festeggiare il Capodanno. Non mancherà naturalmente una selezione di melodie pucciniane.

La bacchetta è affidata al direttore livornese Giuseppe Acquaviva sul podio alla testa dell’ Orchestra dei due teatri. Special guest e protagonista solista il soprano Lucetta Bizzi.

Il Concerto di Capodanno rinnova la collaborazione tra Teatro del Giglio, Fondazione Festival Pucciniano e Apt Lucca, “una collaborazione – dichiarano i presidenti delle due maggiori istituzioni della terra di Puccini Massimiliano Simoni e Aldo Casali finalizzata a sperimentare iniziative di scambio che possano superare le dimensioni localistiche e garantire l’integrazione e la promozione dell’intero territorio, evitando la frammentazione delle proposte e stimolando il coinvolgimento e la collaborazione degli operatori turistici-.

Per informazioni: Teatro del Giglio, telefono 0583 – 467521

Biglietti da 12 a 24 euro

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com