Aspettando il 2009: dove festeggiamo la notte di San Silvestro?

Aspettando il 2009: dove festeggiamo la notte di San Silvestro?

LUCCA – Varie le feste pubbliche sparse nella provincia di Lucca per festeggiare l’arrivo del nuovo anno. La serata del 31 dicembre, sarà caratterizzata dalle feste in piazza a Lucca, Viareggio e Pietrasanta. Due party organizzati nel centro storico di Lucca da “Puccini e la sua Lucca” in collaborazione con il Museo del Fumetto e dell’Immagine con il patrocinio del Comune di Lucca: concerto nell’auditorium di San Romano e “Megaparty Facebook” al Museo del Fumetto. Per chi ama la discoteca, presso “La Capannina” di Forte dei Marmi, grande cabaret con Jerry Calà e Jaenene Fox.

Numerose la feste pubbliche organizzate nella provincia di Lucca per la serata del 31 dicembre, dalle piazze ai locali: il minimo comune denominatore è sempre quello di festeggiare in compagnia.

Nel centro di Lucca, l’appuntamento e con l’ormai consueto veglione di Capodanno in Piazza Napoleone, la cui organizzazione è curata direttamente dall’amministrazione comunale in collaborazione con varie realtà associative e di animazione che fanno capo all’associazione “Don Franco Baroni”, con il sostegno della Provincia di Lucca e della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. L’evento  raggiunge quest’anno l’undicesima edizione consecutiva, un vero primato in Toscana. “Bone Nove”, questo il titolo benaugurale del concerto nel centro storico di Lucca, regalerà al pubblico una lunga notte in musica a partire dalle ore 22.00: protagonista della festa di Capodanno 2009 sarà il gruppo“B-ZARRO”, un progetto ideato da cinque tra i più attivi musicisti fiorentini: Fabrizio Checcacci (voce e chitarra), Mario Assennato (chitarra e voce), Giacinto Bargiacchi (basso e voce), Daniele Trambusti (batteria) e Nicola Angiolucci (pianoforte e tastiere). A presentare la festa di Capodanno in piazza Napoleone quest’anno ci sarà un volto nuovo, Chiara Cavalli, che intrattiene la piazza anche ogni sabato sera, con gli appuntamenti canori: “Sabato acCANTO a te” (è possibile prenotarsi alle serate all’indirizzo e-mail: palcoinpiazza@nullgmail.it ). Alla mezzanotte ci sarà, come tradizione il brindisi in piazza, offerto dalla “Ricevitoria Giovanni Catelli” che ha messo a disposizione le bottiglie con i relativi bicchieri rigorosamente a calice, ma di plastica, del tipo usa e getta: il tutto sarà distribuito gratuitamente, vicino al palco. Per questo motivo non  saranno ammessi sulla piazza bottiglie o bicchieri in vetro, anche nel rispetto della sicurezza di tutti. Anche quest’anno ci sarà poi il secondo brindisi al nuovo anno: 17 minuti, 58 secondi e 8 decimi di secondo dopo la mezzanotte italiana. A quell’ora scatta infatti la “mezzanotte di Lucca”, seguendo il transito del sole con la storica meridiana che si trova sulla Torre delle Ore di via Fillungo: la differenza di longitudine di circa 4,50 gradi, infatti, determina un “ritardo” rispetto all’ora media italiana che viene calcolato con precisione dal computer che visualizzerà il secondo conto alla rovescia nel corso della festa. I bar che si trovano nella piazza saranno aperti per tutta la durata della festa. L’amministrazione comunale di Lucca ha previsto, infatti, anche quest’anno la facoltà di apertura degli esercizi di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande del centro storico fino alle ore 4 del primo gennaio.

La mondanità della notte di San Silvestro nel centro di Lucca, però non finisce qui. “Puccini e la sua Lucca” realizza con il patrocinio del Comune di Lucca – assessorato agli archivi e musei - ed in collaborazione con il Museo del Fumetto e dell’Immagine, due eventi celebrativi. Alle ore 22.30 avrà inizio all’auditorium di San Romano il concerto di fine anno con “Puccini, Cole Porter e George Gershwin: Swing dai due Mondi” con Gina Giani (voce) e Doady Giugliano (pianoforte). A seguire, alle ore 23.30 sino alla 01.30, “La Strauss Konzert Orchestra” diretta da Andrea Colombini intratterrà il pubblico dell’auditorium con celebri giri di valzer. Alle ore 24.00,Champagne Party in collaborazione con Alfred Gratien Champagne per brindare allo scoccare del 2009. Ci saranno anche vari dolci, tra cui i classici natalizi panettone e pandoro. Dalle ore 1.30 alle ore 4.00, Live Music con Alessia Ferrari (voce) Fabrizio Bertolucci (contrabbasso) e Meme Lucarelli (chitarra). Il prezzo per partecipare all’evento è di € 30,00 (uomini) o € 25,00 (tutti iscritti facebook e donne e cittadini di Lucca). L’altro evento nato dalla collaborazione tra “Puccini e la sua Lucca” ed il Museo del Fumetto e dell’Immagine di Lucca, porta il titolo di “Una notte al museo del fumetto” e si svolgerà proprio nei locali del Museo del Fumetto. L’evento, tra l’altro, si propone come la prima festa di capodanno “Facebook” e si pone l’obiettivo di raccogliere tra i partecipanti un grande numero di iscritti a questo portale della nuova generazione. Il party inizia alle 23.30, con “Radioattività” e la musica degli anni ’60, ’70, ’80. Nella location sarà adibito un bar interno, ma  il brindisi di mezzanotte sarà con Alfred Gratien Champagne. La musica in seguito diventerà dance con il mixaggio di vj e dj set 360°. L’ingresso per partecipare alla festa  – incluso lo Champagne cocktail party – è di € 40,00 (uomini) oppure € 30,00 (tutti iscritti facebook e donne. Acquistando il biglietto per “Una notte al Museo del Fumetto” inoltre, si partecipa automaticamente all’estrazione per vincere un week end a Londra. E’ possibile anche acquistare un biglietto cumulativo per partecipare sia al concerto in San Romano sia ad “Una notte al Museo del Fumetto”: in questo caso il prezzo – incluso lo Champagne cocktail party  è di € 55,00 (uomini) oppure € 40,00 (tutti iscritti facebook e donne). Per ricevere lo sconto sul biglietto come “iscritti face book”, è importante confermare all’indirizzo web http://www.facebook.com/group.php?gid=96943715493#/event.php?eid=43237376782indicando “Parteciperò“.

Presso il punto fiera di Lucca, in via delle Tagliate, a partire dalle ore 23.00, si apre la festa del Look at Festival, “Game Over“. Dj Set fino alle ore 5.00 del 1 gennaio, con His Majesty Andre, Marco Faraone, Mark_eno, Seitan e Cicciorap. La serata sarà caratterizzata da visual performance. Il costo d’ingresso è di 25 euro, compresa una consumazione.

Anche a Viareggio, il San Silvestro si festeggia in piazza. Musica, cabaret, musica lirica e Dj set, saranno protagoniste di “Buon Anno Viareggio!”, l’evento che si svolgerà inPiazza Mazzini. Condurrà la serata Loris Marchi, voce ufficiale del Carnevale di Viareggio. Dalle 21.00 esibizione di giovani cantanti emergenti accompagnati al piano da Giovanni Improta.  Alle 22.30 i “Moschettieri della RisataClaudio Morganti, Lora Santini, Massimo Mazzolini e Antonio Meccheri proporranno sketch del teatro dialettale viareggino. A seguire partecipazione musicale di Dino Mancino. Poi i successi dei rioni di Carnevale con Gianluca Domenici fino alla celeberrima  “Come un coriandolo” interpretata da Egisto Olivi. Dalle 23.30 ancora musica con il jazzista Riccardo Arrighini e Ugo Bongianni che, insieme alla cantante pop Eleonora Tirrito, presenteranno “Le Emozioni tra il Pop e il Jazz“. Dalle ore 24.00 alle ore 2.00 “Zibaldone di Capodanno“: musica house, dance, latino-americana, anni ’70-’80, con i DJ Massimo Barsotti e Roberto Del Dotto. Conclusione col lancio di bomboloni caldi. Inoltre, saranno proiettati su megascreen  vari messaggi registrati con gli auguri dei personaggi dello spettacolo legati alla nostra terra. (Info: Comune di Viareggio, Ufficio Turismo: 0584-1841910).

Festa in piazza anche a Pietrasanta, appuntamento che giunge alla settima edizione e promosso dall’assessorato alle tradizioni popolari. La festa “San Silvestro in Piazza Duomo” avrà inizio alle 22.30 con il saluto dell’assessore Alessandro Alessandrini cui seguirà l’esibizione dal palco montato in piazza del gruppo della “Raya Short Band” composto da tre musicisti di Pietrasanta: Sabrina Leonardi (conosciuta ‘voce’ per la contrada della Beca alla Festa della Canzonetta), Enrico Benedetti (tastiere) e il jamaicano Frank Raya (voce, sax e flauto) che proporrà un vasto repertorio musicale. Previsto intrattenimento fino alla mezzanotte con il grande brindisi che sarà servito a tutti i presenti. Dalle ore 24.00 fino alle 2.00 l’esplosione di entusiasmo per salutare il 2009 ballando in piazza all’insegna del divertimento. (Info: 0584-795520)

Per tutti coloro che desiderano una serata in discoteca, il locale “La Capannina” di Forte dei Marmi ospiterà per la sera di San Silvestro Jerry Calà e Jeanene Fox, meglio conosciuta come“la Filippona” di Striscia la Notizia. Una serata all’insegna del Gran Varietà, dove al “Jerry Calà Show” al ritmo della musica revival e non ovviamente tutta da ballare, si affiancherà la Filippona, ultima “creatura” televisiva di Antonio Ricci. Una serata, quella dello storico locale versiliese, resa ancora più interessante e ritmica dall’orchestra dei “Bravo” , e di seguito i “Crazy Horse” di Parigi, dalla soubrette Neraida e dal mago Gérald de Guilloux. A completare la “squadra” di una notte in Capannina che si annuncia memorabile il dj Franco Lippi e al piano bar Andrea Caciolli. La Filippona sarà protagonista anche alla “Bussola di Focette”, la stessa notte, insieme  alla “talpaFranco Trentalance. Un doppio rendez-vous, fra cena e spettacolo che si propone come una delle principali attrazioni di questo scintillante fine anno in “salsa versiliese”.

Un lungo brindisi di fine anno di festa anche presso il celebre locale “Twiga” di Marina di Pietrasanta. Questo perché il locale a firma di Flavio Briatore saluterà il 2008 già a partire da martedì 30 dicembre con un’edizione speciale di ‘ Loving Twiga’ dal tema ‘ Aspettando Capodanno’, fra cena, musica d’intrattenimento e discoteca a cura del dj Sandro Pozzi. Prologo ad un appuntamento, quello di mercoledì 31 dicembre, San Silvestro che sarà nobilitato da un cenone, all’insegna del tutto esaurito, con portate caratterizzate da caviale, tartufo, cannolo al nero di seppia, aragosta, bavarese ai fiori d’arancia e champagne Veuve Cliquot. A fare da padrone di casa Paolo Brosio che, insieme ad alcuni ospiti da copertina su cui la direzione del locale mantiene il massimo riserbo, brinderà al nuovo anno come da tradizione all’insegna del glamour e del divertimento, sullo sfondo musicale del dj Maurizio Tognarelli. Twiga su cui calerà il sipario invernale il prossimo 6 gennaio con una grande festa di fine stagione: la riapertura del locale è già stata fissata per il prossimo 3 marzo.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com