Applausi per ‘Odissea-L’antica storia’ a Pontedera

Applausi per ‘Odissea-L’antica storia’ a Pontedera

PONTEDERA (Pisa) – Successo per la prima assoluta di «Odissea-L’antica storia», in scena al Teatro Era di Pontedera, per la regia di Silvia Rubes. Protagonista, Marco Bellagamba che divide il palco con Annamaria Mosti,  Miranda Tamberi, Teresa Orlandini, Giulia Bisacchi e Lucia La Rosa in una pièce dove la parola è la protagonista assoluta.

Applausi per la prima assoluta di “Odissea-L’antica storia” messa in scena martedì 11 e mercoledì 12 al Teatro Era di Pontedera. Un allestimento coraggioso senza dubbio per la regia di Silvia Rubes, con dei corpi in scena al servizio del testo.

Protagonista principale è infatti proprio la parola, la storia di Ulisse che, giunta a noi scritta, era prima tramandata oralmente. E la volontà di questa intenzione viene talvolta sottolineata anche da brandelli di poema su fogli che vengono letti, poggiati su un leggio, e poi gettati a terra. Il suono del poema quindi passa di bocca in bocca, da un corpo all’altro, con diversi accenti, diverse intonazioni e diversi accenti, dalla dizione perfetta a quella dialettale, dall’attore al narratore.

Il suono fa la parte del leone anche con un musicista in scena, Marco Bellagamba, con canti intonati più o meno sommessamente, e con silenzi carichi di attesa.
Non per niente forse è proprio la scena delle sirene uno dei momenti più riusciti di questa produzione della Fondazione Pontedera Teatro.

Non si vogliono rappresentare azioni o situazioni mirabolanti: il gesto accompagna il suono con apparente semplicità. Gesti e movimenti fortemente simbolici evocano le situazioni narrate in modi diversi ma senza mai cadere nella tentazione di mettere in scena una rappresentazione vera e propria: è l’Odissea raccontata da tipologie diverse di narratore con il solo ausilio della propria voce e del proprio corpo.

I personaggi sono avvolti in vesti che vanno dal periodo di Odisseo a quello contemporaneo, a sottolineare il viaggio di un poema sempre attuale. Un viaggio non più di Odisseo e di un singolo uomo, ma della civiltà umana stessa nella sua evoluzione storica. In scena, oltre a Bellagamba, le attrici Annamaria Mosti, Miranda Tamberi, Teresa Orlandini, Giulia Bisacchi e Lucia La Rosa.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com