La Fipav piange la morte di Giuliano Bigongiari

La Fipav piange la morte di Giuliano Bigongiari

LUCCA – Nella giornata di domenica 9 novembre 2008 un grave lutto ha colpito la pallavolo lucchese: è scomparso Giuliano Bigongiari, stimato arbitro, osservatore e giudice sportivo. Giuliano era malato da tempo. La Fipav di Lucca si stringe attorno alla famiglia Bigongiari.

LUCCA_ La Fipav è in lutto per la scomparsa, a soli 54 anni, dell’arbitro, osservatore e giudice sportivo Giuliano Bigongiari, che segue di pochi giorni quella dell’ex-arbitro ed ex-presidente Fipav Andrea Elia, avvenuta giorni fa a Viareggio.  “Siamo costernati per questi due eventi tragici. Con la scomparsa di Giuliano la pallavolo lucchese perde un personaggio importante – commenta il presidente Massimiliano Bindocci che durante i suoi anni di servizio ha sempre dimostrato grande impegno, competenza e una vis polemica che è stata spesso da pungolo per tutti. Giuliano non aveva paura a manifestare il suo pensiero ma era una persona di una umanità fuori dal comune.Quando nel settore arbitrale c’è stato qualche problema, organizzava a casa sua una cena per rimettere le cose a posto, riuscendoci sempre.Naturalmente anche la morte di Andrea lascia un vuoto, anche se da tempo non faceva più parte della famiglia arbitrale.  Dalla  Fipav giungano alle famiglie le nostre più sentite condoglianze“. Il funerale di Giuliano Bigongiari si svolgerà domani , martedi 11 novembre, alle ore 15, presso la chiesa parrocchiale di Marlia.Sentite condoglianze anche dalla nostra redazione.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com