Intervento del CONI provinciale sugli impianti sportivi

Intervento del CONI provinciale sugli impianti sportivi

Lucca- In data 27 ottobre 2008, si è svolta la riunione  del Coni Comitato provinciale, alla presenza della Giunta presieduta dal presidente Comm. Luciano Bianchi Martini, dei presidenti provinciali delle Federazioni Sportive Nazionali, dei presidenti degli Enti di Promozione Sportiva Nazionali ed, infine, dei Fiduciari locali. esprimere il proprio parere su: “Le problematiche relative all’impiantistica sportiva a Lucca e provincia”

Interviene anche il CONI provinciale sulla questione degli impianti sportivi a Lucca, e rivendica il suo ruolo di interlocutore tra sport e amministrazione, con un documento, che riportiamo integralmente, approvato dopo la riunione del 27 ottobre:

“Il Coni Provinciale, primo ed unico interlocutore, riconosciuto dallo Stato, per tutto ciò che concerne l’attività sportiva dilettantistica della provincia, è il solo ad avere piena conoscenza della reale situazione impiantistica, societaria e numerica dei praticanti delle varie discipline sportive in tutta la provincia.
E’, infatti, in fase di completamento il censimento degli impianti e delle associazioni sportive del territorio provinciale, una delle operazioni più importanti svolte in questi anni – in accordo con la Provincia di Lucca – dal Coni lucchese.
La realizzazione di eventuali nuovi impianti deve pertanto essere considerata nell’ottica delle vere esigenze del territorio. Tali esigenze sono sotto gli occhi di tutti, a partire dalla situazione delle palestre all’interno del centro storico, di quelle scolastiche e, in generale, degli spazi adibiti ad attività sportive.
Questa situazione, che si trascina da anni, ad oggi non trova soluzione a causa della mancata volontà delle Amministrazioni di investire risorse in ambito sportivo. Ben vengano quindi i “project financing”, purché non “calino dall’alto” ma rispondano alle concrete richieste che scaturiscono dal territorio.
Considerato quanto sopra, confermiamo il nostro parere favorevole alla costruzione di nuovi impianti purché tengano conto delle reali necessità del mondo sportivo che solo il Comitato Provinciale del CONI può a buon diritto esprimere.
Confermiamo, altresì, una piena disponibilità ad operare in stretta collaborazione con le Amministrazioni e con i soggetti promotori per indicare loro le linee di indirizzo necessarie affinché le nuove strutture abbiano quelle caratteristiche indispensabili per sopperire alle carenze che contraddistinguono, al momento, l’impiantistica sportiva a Lucca.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com