Quarte e quinte le due lucchesi alle finali nazionali

Quarte e quinte le due lucchesi alle finali nazionali

ALBARELLA – Si conclude con un quarto e un quinto posto l’esperienza di Altopascio e Porcari alle finali nazionali Uisp in programma nel fine settimana all’Isola di Albarella, in provincia di Rovigo.

Forse qualcuno si sarebbe aspettato di più ma il quarto e il quinto posto finale sono ottimi risultati per le due formazioni lucchesi, il Crazy Dream Altopascio e le Mitiche Porcari, che hanno partecipato alle finali nazionali Uisp. Con la vittoria del titolo regionale, conquistato da Porcari proprio in finale contro Altopascio, il movimento della pallacanestro femminile della nostra provincia si conferma in grande ascesa.

Per la cronaca, il Crazy Dream Altopascio ha terminato al quarto posto aiutata dal ritiro della squadra della Liguria che ha automaticamente promosso le rosablu alle semifinali. Qui le ragazze di Walter Guidi hanno perso piuttosto nettamente (74-27)contro il Basket Cerveteri mentre nella finalina per il 3°-4° posto hanno ceduto 90-37 alle lombarde dell’Adf Pozzuolo. Più sfortunato invece il cammino delle Mitiche Porcari che hanno ceduto il primo giorno all’Adf Pozzuolo ma poi hanno ottenuto due brillanti successi contro l’Us Reggio Emilia (41-70) e contro l’Eureka Basket (75-57).

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com