Concerto d’organo di Santa Croce domenica per il Cantiere della Musica Flam

Concerto d’organo di Santa Croce domenica per il Cantiere della Musica Flam

LUCCA – Un altro appuntamento con la musica in occasione delle festività per la Santa Croce. Domenica 14 settembre si tiene infatti un concerto d’organo d iIngo Duwensee, uno dei massimi interpreti di musica antica dell’Europa del Nord e dell’arte organaria tedesca tra ‘500 e ‘600.

Un altro appuntamento con la musica in occasione delle festività per la Santa Croce. Domenica 14 settembre si tiene infatti un concerto d’organo d iIngo Duwensee, uno dei massimi interpreti di musica antica dell’Europa del Nord e dell’arte organaria tedesca tra ‘500 e ‘600.

Il concerto, a ingresso libero, si tiene alle 21,15 nella chiesa di San Pietro Somaldi in centro storico a Lucca, e fa parte del calendario del Cantiere della Musica Flam, sostenuto dal Comune di Lucca, dalla Provincia di Lucca e dalle Fondazioni bancarie Cassa di Risparmio di Lucca, Banca del Monte di Lucca e Monte dei Paschi di Siena.

Duwensee riveste dal 2000 il ruolo di Kreiskantor in Dorum, e sempre dallo stesso anno è organista titolare delle Chiese di St. Jacobi in Ludingworth e St. Nicolai ad Altenbruch, dove si trovano due tra gli organi storici più importanti e prestigiosi della Germania. Docente nelle Accademie estive della Germania del Nord sugli organi storici della regione a Nord di Amburgo, clavicembalista ed organista affermato, ha tenuto concerti in Germania e nel resto d’Europa.

Ecco il programma del concerto: Jan Pieter Sweelinck (1562-1621), Ballo del Granduca; Domenico Zipoli (1688-1726), 4 Versetten, Elevatione, Canzon in C; Antonio Valente (1520-1600 ?), Versi sopra il re; Bernardo Pasquini (1637-1710), Toccata in F, Partite diverse di Follia; Gioseffo Guami (1540-1611), Canzon in g; Georg Böhm (1661-1733), Partita “Freu dich sehr, o meine Seele”; Johann J. Froberger (1616-1667), Capriccio in d; Dieterich Buxtehude (1637-1707), Fantasia “Wie schön leuchtet der Morgenstern”, BuxWV 223; Johann Seb. Bach (1685-1750), Toccata e – Moll, BWV 914.

Il calendario completo dei concerti del Cantiere della Musica è su www.cantieredellamusica.it

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com