All’Arena come fossero gli anni ’50, con il Rock’n’Roll scatenato di Marco Di Maggio

All’Arena come fossero gli anni ’50, con il Rock’n’Roll scatenato di Marco Di Maggio

LUCCA – Anche martedì l’Arena della Musica offre a tutti coloro che amano la musica una serata di musica. Questa volta le note saranno quelle degli Anni Cinquanta, con Marco Di Maggio, conosciuto come uno dei migliori chitarristi rock sulla scena internazionale. Il concerto è ad ingresso libero ed avrà inzio alle 21.30.

Una serata come fossero gli anni Cinquanta, martedì 19 agosto all’Arena della Musica organizzata da Rockopera al punto fiera in via delle Tagliate. Il grande Marco Di Maggio, conosciuto come uno dei migliori chitarristi roch&roll sulla scena internazionale, si esibisce a Lucca con in suo trio a partire dalle 21,30.

E non sarà possibile non ballare, al suono dei brani più scatenati ed amati di tutti i tempi. Come gli altri concerti dell’Arena, anche questo è a ingresso libero grazie al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e della Fondazione Banca del Monte di Lucca. 

La Di Maggio Connection, guest il Trio Le stress, mixa con grande energia e con una magistrale tecnica strumentale tutte le facce più selvagge del R’n’R, dello Psychobilly-Core e del NeoSurf-Rock, con un tocco di Hardknocking Swing. Leader e fondatore della band, Marco Di Maggio è considerato dalla stampa specializzata uno tra i migliori chitarristi mondiali. Si è esibito in negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Cina, a Hong Kong, in Russia e in tutta Europa. Ha partecipato ai più importanti festival in tutto il mondo, e uno dei suoi brani è stato scelto per la famosa serie tv “Friends”. Da quest’anno inoltre, la prestigiosa marca di chitarre Gretsch/Fender lo ha eletto come unico endorser italiano, riconoscimento prestigioso che lo affianca al grande Brian Setzer degli Straycats, endorser ufficiale per gli Stati Uniti.Dal 1996 Marco ha suonato con tutte le leggende del R’n’R passato e attuale, tra cui Terry Williams dei Dire Straits, D.J. Fontana e Scotty Moore della Elvis’ Band, Linda Gail Lewis, sorella di Jerry Lee Lewis. Ha all’attivo ben 9 album prodotti negli Stati Uniti, in Germania, Finlandia e Italia, e la partecipazione ad oltre 35 compilation internazionali. Attualmente, insieme a Matteo Giannini (contrabbasso e basso) e Marco Barsanti (batteria), è al lavoro per la registrazione del nuovo album, “The Route of Time”, che vedrà la luce in autunno. Stasera faranno saltare tutti al ritmo del più scatenato Rock and Roll.

L’arena prosegue fino al 23 agosto, tutte le sere dalle 19 in poi, con un bar per spuntini ed happy hour dopo il concerto,le migliori cover band da tutta Italia, il Jam Music Festival in collaborazione con l’Istituto Jam Centro Musica Moderna e con una serata dedicata alle band lucchesi emergenti in collaborazione con l’Informagiovani di Lucca e la cooperativa Zefiro.

Per info: www.arenadellamusica.it

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com