Fondazione Carnevale di Viareggio: finisce l’era Tofanelli, inizia quella Maglione

Fondazione Carnevale di Viareggio: finisce l’era Tofanelli, inizia quella Maglione

VIAREGGIO – Fondazione Carnevale: finisce l’era di Elio Tofanelli e inizia quella di Nanni Maglione. Questo è quanto, dopo una riunione di fuoco del consiglio, svoltasi ieri sera (lunedì 4 luglio, a partire dalle 18,30) l’ormai ex presidente ha abbandonato l’assemblea protestando per una procedura non corretta delle votazioni che hanno portato all’elezione di Maglione alla guida della Fondazione Carnevale. Nel frattempo sono stati resi noti anche i nomi dei nuovi consiglieri…

Elio Tofanelli

Il Re è nudo.

La sfiducia del consiglio di indirizzo della Fondazione Carnevale è arrivata a Elio Tofanelli poco dopo le 20 di ieri: pollice verso da tutti i votanti, tranne un astenuto.

La mozione di sfiducia, lanciata da Alessandro Santini, consigliere per conto del Comune di Camaiore, è stata immediatamente seguita dall’elezione del nuovo presidente, Nanni Maglione.

Immediata la contestazione di Tofanelli, che ha abbandonato l’assemblea, dichiarando il voto non valido a causa dell’assenza di alcuni consiglieri e perché non previsto dallo Statuto.

D’altronde, nonostante le annunciate dimissioni di Tofanelli (a settembre) il sindaco Luca Lunardini aveva già preparato la lista del nuovo consiglio di amministrazione, come preludio a una manovra di sfiducia all’ex presidente che era nell’aria già da tempo, sull’onda del malcontento dei comitati cittadini e degli stessi carristi.

La messa ai voti della mozione di sfiducia, infatti, era stata indicata come soluzione proprio da Lunardini, che in una lettera esortava i consiglieri: “Votate presidente e vice presidente”.

Indicazione accettata da Tofanelli solo parzialmente, ossia per quanto riguardava l’elezione del vice presidente.

Il passaggio successivo, dunque è stata l’elezione di Renzo Pieraccini come vice presidente del Consiglio di amministrazione, seguita dall’abbandono dell’aula di Tofanelli, che ormai aveva contro tutti i consiglieri (tranne un astenuto).

Poi si è votato il nuovo presidente, decretando la fine della controversa gestione Tofanelli.

Giovedì verrà ratificato il risultato delle votazioni.

Il nuovo Consiglio di amministrazione
Antonella Fascetti
Annamaria Vassalle
Jacopo Bonuccelli
Atefano Bartelloni
Antonio Vendettelli
Enzo Lombardi

I nuovi ingressi nel Consiglio di indirizzo
Ugo Unti (Lega Nord, entra la posto di Maria Sole del Tomba)
Roberto Veronesi (Pd, al posto di Gionata Bonuccelli)
Battista Ceragioli (Provincia di Lucca)
Massimo Marsili (Provincia di Lucca)
Sauro Maggini (Provincia di Lucca).

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com