Parte domani la classica del pedale “Gran Premio Camaiore”

Parte domani la classica del pedale “Gran Premio Camaiore”

CAMAIORE (Lucca) – Al via domani i ciclisti che prenderanno parte alla cinquantottesima edizione del Gran Premio Camaiore. La gara ciclistica, divenuta negli anni una classica dell’estate, passerà anche da Pietrasanta: ecco cosa cambierà nella circolazione.

Veduta di Pietrasanta cittadina che vedrà il passaggio del Gran Premio Camaiore

Parte domani il Gran Premio Camaiore, la classica estiva di ciclismo che quest’anno festeggia la cinquantottesima edizione e si avvicina a grandi passi ed in ottima salute all’anniversario numero sessanta che si festeggerà nel 2009.

Il Comune di Camaiore, con questa gara, conferma e rinnova il proprio impegno nello sport e in particolare nel ciclismo, dopo il successo riscosso dalla tappa del Giro d’Italia disputata al Lido lo scorso maggio.

La qualità organizzativa ed il valore tecnico del Gran Premio di Camaiore ne hanno fatto negli anni un evento da non perdere, che offre sempre grande spettacolo di pubblico sulla salita del Monte Pitoro e sull’arrivo collocato nel centro storico di Camaiore.

Per questa ragione, ovviamente, l’edizione che prende il via domani ricalcherà fedelmente le precedenti con le sei ascese del Pitoro ed il chilometraggio complessivo che ammonta a km 193,700.
La macchina organizzativa è già da tempo in pieno fermento, con la consulenza di Andrea Tafi per quanto riguarda i rapporti con i gruppi sportivi. “Dobbiamo sopportare la dura concorrenza delle prove Pro Tour – spiegano i responsabili dell’organizzazione – ma siamo più che fiduciosi anche quest’anno di allestire un campo di partenti numeroso e qualificato”.

E la gara passerà anche dai comuni limitrofi, tra questi Pietrasanta, che vedrà interessate alcune sue strade. Per tale ragione l’amministrazione comunale pietrasantina ha emesso alcune ordinanze pensate appositamente per favorire la gara.
Ecco, quindi, che dalle ore 8 fino all’avvenuto passaggio della competizione, è istituito divieto di sosta ambo i lati, con rimozione coatta dei veicoli parcheggiati, in via Sauro, viale Oberdan, viale Marconi (da piazza Matteotti a via AVIS Donatori di sangue) e viale Apua (da via I Maggio a viale Roma).

Dalle ore 11 inoltre viene istituito divieto di transito veicolare lungo: via Garibaldi (tratto compreso fra via Valdicastello e via Sauro), piazza Repubblica, piazza Carducci, piazza Matteotti, viale Marconi (tratto compreso fra piazza Matteotti e via AVIS Donatori di sangue), via A.V.I.S. Donatori di sangue (sottoferrovia), via I Maggio, viale Apua e viale Roma (da piazza d’Annunzio al confine con il Comune di Camaiore).
Il traffico circolante su via Santini con direzione Pietrasanta sarà deviato all’ altezza di via del Castagno, mentre quello circolante con direzione nord-sud sulla via Provinciale Vallecchia e proveniente da questa frazione, sarà indirizzato in direzione mare all’altezza di via San Bartolomeo. Poiché lo svolgimento della gara ciclistica nel territorio di Camaiore determinerà la chiusura del viale a mare fino al termine della manifestazione, il traffico circolante lungo viale Roma a Pietrasanta, verrà deviato su via Astoria verso l’Aurelia, previa istituzione di senso unico di marcia mare-monti, per il raggiungimento dell’Aurelia.

Anche gli uffici della polizia municipale risentiranno del passaggio di questa gara: a causa dell’impegnativo impiego di personale sulla strada infatti domani gli uffici del comando dei Vigili urbani di Pietrasanta resteranno chiusi al pubblico nel previsto orario di apertura dalle 11 alle 13. Da venerdì gli sportelli del comando torneranno ad osservare il regolare orario di apertura.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com