Tre riconoscimenti per l’Aci nella Giornata Olimpica del CONI

Tre riconoscimenti per l’Aci nella Giornata Olimpica del CONI

LUCCA – Tre i premi assegnati dal CONI alla Federazione Aci Sport durante la tradizionale Giornata Olimpica, tenutasi ieri, lunedì 4 dicembre. Alfredo Lencioni, Alessio Ferrari e Paolo Paoli, scomparso lo scorso settembre: sono questi i protagonisti di casa ACI che hanno ricevuto i riconoscimenti da parte del CONI e i complimenti ufficiali del presidente e del direttore di Aci Lucca, Luca Gelli e Luca Sangiorgio.

 

Alfredo Lencioni e Sara Morganti

 

«Questi tre premi – commentano i dirigenti – confermano l’importanza, per Aci Lucca, dello sport e dell’impegno. Aci, infatti, è da sempre al fianco degli atleti, degli sportivi e di tutte le persone che si impegnano per portare in alto la bandiera dello sport motoristico lucchese. A seguito di questi riconoscimenti, vogliamo complimentarci con i due premiati, Alfredo Lencioni e Alessio Ferrari, e ricordare con affetto Paolo Paoli, che per oltre 35 anni è stato un punto di riferimento per gli Ufficiali di Gara».

 

Alessio Ferrari

 

Alfredo Lencioni, fiduciario provinciale di Aci Sport fino al 2016, è stato premiato per i suoi 35 anni al servizio dello sport automobilistico lucchese, mentre Alessio Ferrari, navigatore barghigiano, ha ricevuto la medaglia di bronzo al valore atletico per le sue vittorie nel campionato italiano R1 e al Suzuky Rally Trophy. Inoltre, è stato ricordato Paolo Paoli, alla cui memoria è stato assegnato il premio Polmone dello Sport. Paoli, per oltre 35 anni ufficiale di gara, è stato Commissario Sportivo Regionale e membro del Comitato Organizzatore del Premio Rally e del Premio Kart.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla
Lo Schermo.it pubblicita

.

Newsletter

Banner Geometra Online