Terminati i lavori di messa in sicurezza del Solco dei Capacchi a Monsagrati

Terminati i lavori di messa in sicurezza del Solco dei Capacchi a Monsagrati

PESCAGLIA – Si è concluso l’impegno del Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord nel ripristino della sicurezza idraulica sul Solco dei Capacchi a Monsagrati, uno degli affluenti della Freddana, pesantemente colpito nel luglio del 2014 da uno degli eventi alluvionali più impattanti, mai registrato nella nostra zona. La realizzazione dei lavori è stata possibile attraverso i finanziamenti dell’Unione europea, ricercati ed ottenuti dal Consorzio sulla linea di stanziamento del Piano di sviluppo rurale.

 

Le opere, che hanno richiesto un investimento di 72mila euro, hanno riguardato la realizzazione di una gabbionata, per difendere il rio da fenomeni di erosione spondale in caso di eventi di piena e la realizzazione di una scogliera di protezione. Sono state inoltre ripristinate le sponde per un tratto di almeno 200 metri; infine è stato demolito e ricostruito un attraversamento.

 

«Attraverso le risorse dell’Unione europea, siamo riusciti a realizzare un’opera importante per il territorio e per la sua sicurezza – sottolinea il presidente del Consorzio, Ismaele Ridolfi -. I finanziamenti del Piano di sviluppo rurale rappresentano infatti un’opportunità doppia: sia perché hanno comportato, attraverso i lavori realizzati, un significativo miglioramento dei luoghi colpiti dall’alluvione; sia perché, gli interventi sono stati un’occasione di lavoro per i professionisti e le aziende del territorio, così da configurarsi come un vero e proprio motore economico per la nostra area“.

 

«Questo intervento, realizzato dal Consorzio, insieme agli altri cantieri del PSR che si stanno sviluppando sugli affluenti della Freddana, è molto importante per il nostro territorio, ed è stato più volte richiesto dai cittadini della zona – spiega il sindaco di Pescaglia, Andrea Bonfanti -. Ringraziamo l’Ente consortile per l’opera; e al Consorzio chiediamo un impegno sempre maggiore per la sicurezza della nostra area. Voglio sottolineare la stretta collaborazione tra i nostri due Enti: il risultato raggiunto è la prova che l’impegno in sinergia porta sempre frutti preziosi».

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter

Creocoworking