Successo per la mostra di Eros Renzetti “Metamorphosis”

Successo per la mostra di Eros Renzetti “Metamorphosis”

FORTE DEI MARMI. Collezionisti ed esperti d’arte di Roma si sono concentrati alla Galleria Art Dynasty in piazzetta dei Marmi a Forte dei Marmi dove fino al 15 agosto resterà allestita la personale di Eros Renzetti “Metamorphosis”, il re delle maschere visionarie. 

Oltre ai suggestivi e coloratissimi dipinti, a colpire sono le maschere, tra cui un esemplare unico dorato pieno zeppo di pietre colorate che è stato indossato da Naike Rivelli (figlia dell’attrice Ornella Muti) per un servizio fotografico, e commissionato da una ricca russa. Espressione creativa frutto della lunga esperienza da scenografo di Renzetti.  

Maschera Naike Rivelli

Maschera Naike Rivelli

La mostra allinea i primi disegni dell’artista romano: della fine degli anni Settanta, trattati con un segno impressionista, fino alle opere degli anni Ottanta dove l’elemento visionario è prevalente. Proprio la visionarietà accompagna Renzetti nei dipinti degli anni Novanta, fino ai più recenti lavori caratterizzati da stilemi, come cavalieri badati fino all’inverosimile. Ciò che cattura è che Renzetti (che ha partecipato alla Biennale di Venezia) dà vita nella sua arte a un’originale rilettura in chiave fantastica o fantascientifica di canoni e icone del classicismo greco-romano: lo stesso può dirsi della scultura che dà corpo a figure mitologiche rovesciando i canoni neoclassici in iperboli barocche. “Da quando avevo quattordici anni ero già un visionario – racconta – ed oggi amo ricreare il personaggio del gladiatore declinandolo in varie situazioni”

Una poetica che rinvia pertanto alla metamorfosi e al travestimento, in una teatrale e provocatoria mise en scène. A colpire lo spettatore le maschere glamour ed indecifrabili tracciate con i pennelli elettronici di Renzetti, metafora di una bellezza extraterrestre che unisce l’epidermide cangiante di un rettile stellare, alle fattezze altere di una modella cyborg. Tutto con metallica eleganza e ambigua sensualità.

 

La mostra è a ingresso libero

La Galleria Art Dynasty – piazzetta dei Marmi (Forte dei Marmi) è aperta tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 24.

 

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla
Lo Schermo.it pubblicita

.

Newsletter

Banner Geometra Online

Twitter