Su Facebook Lucca diventa razzista, il post di Lucy Lawless fa il giro del mondo

Su Facebook Lucca diventa razzista, il post di Lucy Lawless fa il giro del mondo

LUCCA – Una pessima figura in mondovisione. Merito di un gruppetto di bulli che, a passeggio per via Fillungo, certo non pensavano di essere sotto osservazione di occhi tanto illustri e famosi. Quelli di Lucy Lawless, attrice e cantante neozelandese, nota soprattutto per aver interpretato il personaggio protagonista della serie televisiva Xena – Principessa guerriera. Lei, turista per caso, prova a rimproverare i “bulli” nostrani che evidentemente non gradiscono affatto. E lei annota la scena e la posta su Facebook, dove ha circa 140 mila amici sparsi in tutti i continenti. E che in poche ore riceve quasi 5 mila like.

 

“Sono in Italia e mi trovo a passare da Lucca – scrive – e ho dietro di me 6 ragazzi ben vestiti, circa 18-19 anni. Un altro ragazzo nero viaggia in bici. Uno del gruppo fa il verso della scimmia e applaude con le mani sopra la testa. E grida: ” Gabon!”. Un altro ragazzo si unisce a loro e un terzo,. Tutti urlano e applaudono. Gli altri ragazzi sorridono ma non si uniscono. Forse non sanno come affrontare la cosa. Orribile, veramente orribile – ripete due volte l’attrice – ma soprattutto i ragazzi rimangono scioccati dal fatto che un adulto abbia assistito alla scena e li abbia richiamati. Se fossi stata più preparata o parlassi meglio l’italiano avrei spiegato con calma che le generazioni passate di italiani erano immigrati nei nostri paesi e che il loro comportamento di stasera è una forma di terrorismo. Perché denigrare quel giovane nero che non indossa i colletti preppy e i pantaloncini pastello come loro?. Forse a loro piace quell’idea. Più probabilmente è come buttando fuori il testosterone per prevalere su qualcuno che si percepisce come più debole come gli scimpanzé fanno con le loro prede. E non ci sono dubbi su chi fossero gli scimpanzé in questa transazione. #Apologiestoprimates #givenothingtoracism #speakup”.

84 commenti

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

84 Commenti

  • Mauro Di Sacco
    12 luglio 2017, 02:39

    la Signora Lucy Lawless in questa occasione non ha mostrato intelligenza non doveva fare una pubblicazione del genere come si è permessa di sputtanare una intera città sulla base di un atto scellerato di 4 stupidi, mi dispiace ma il successo e la fama sono un grande potere e usarli così non è per nulla corretto, fossi lucchese mi incazzerei parecchio farebbe bene il comune a chiedere i danni per l’immagine lesa. Da condannare il comportamento dei 4 bulletti ma non è giusto per loro sputtanare un’intera città che razza di atteggiamento è ? anche questo è razzismo (alla rovescia) ma pur sempre razzismo. Il nostro territorio va difeso siamo invasi accettare che tutti gli sbarchi di migranti avvenissero in Italia è stato un danno enorme una follia adesso dobbiamo rispedirli da dove sono venuti (solo il 10/100 ha diritto ad asilo politico) rispedirli rispettando le regole e le persone ma questa invasione va fermata. Ritengo molti gesti del genere ritenuti razzismo siano appunto generati dalla paura niente di più non c’è un razzismo di fondo il Popolo italiano non è razzista sappiamo bene cosa vuol dire andare all’estero a spaccarsi la schiena fare grandi nazioni come Germania, Svizzera, Belgio ecc. ecc. questi atti sono solo l’espressione di una paura malgestita dai nostri governanti, l’attrice ha strumentalizzato l’accaduto per i like non va bene…..

    RISPONDI
  • Petermatteo
    7 luglio 2017, 11:26

    XENA, non parlare di immigrati Italiani, perchè i nostri connazionali emigrati all’estero si sono spaccati il kulo nelle miniere, e andavano a piedi a lavorare.
    Non strumentalizzare e non approfittare del fatto che hai seguito perchè sei famosa.
    Fai un bel reset del cervello.

    RISPONDI
    • @ Petermatteo @Petermatteo
      7 luglio 2017, 19:34

      Infatti i mafiosi italoamericani sono arrivati da un’altra galassia mica dall’Italia
      I membri della Ndrangheta in germania arrivano dalla luna
      I malaffaristi italiani in Somalia non esistono
      Tutti quelli che scappano in Brasile per sottrarsi alla giustizia
      Tutti buoni gli italiani all’estero

      RISPONDI
    • Marco@Petermatteo
      7 luglio 2017, 13:50

      già i nostri lavoravano mentre quelli degli altri sono criminali…

      .. chissà perché allora in tutto in tutte le lingue al mondo "criminalità organizzata" si dice con la parola italiana "mafia"

      RISPONDI
  • Brigatademocratica
    7 luglio 2017, 09:26

    @ Luca ..Magari ero ironico

    Dedicavo il pensiero a chi a Lucca o in Italia da colpa ad ogni episodio di razzismo o similare ad un movimento o partito…

    RISPONDI
  • Cattivik
    7 luglio 2017, 08:37

    Spero che quelli che per giorni hanno ostentato strumentalmente l’immagine di "Lucca cattiva" adesso si rendano conto della figuretta mondiale che ha comportato il gesto di questi quattro sciabigotti

    RISPONDI
  • Brigatademocratica
    6 luglio 2017, 20:28

    Vanno eliminati per legge ogni partito che non sia di sinistra…eliminare forza nuova casapound , fiamma tricolore ,fiamma nazionale, lealtà azione, destra nazionale, fascismo e libertà, fratelli italia,movimento idea sociale,nuovo ordine nazionale, la destra storaciana, avanguardia1960,veneto skinheads,la lega nord…come mai la sinistra non lo ha mai fatto con questi..vedreste che il razzismo sparirebbe e tutti uomini vivrebbero con pace e uguaglianza…e se poi le persone iscritte ricreano movimento con altra sigla..? Ancora si sciolgono all’infinito…questi movimenti che creano mostri pericolosi..poi si tolgono antisionisti..anti islamici..anti americani…anticomunisti….devon esistere solo forze e pensieri corretti e di pace..

    RISPONDI
  • Antonio
    6 luglio 2017, 18:31

    Come non condividere quella che è una deriva filo nazista, formata da giovani inculcato da burattinai che tirano le fila non mettendoci la faccia. L’adulto che non ha fatto niente non condivido ma capisco la paura di essere malmenato e la cosa non è una chimera, questi ragazzi quando fanno gruppo sono imprevedibili

    RISPONDI
  • susanna
    6 luglio 2017, 14:40

    Leggo volentieri i commenti su questa testata, però devo dire che oramai, la maggior parte delle volte, mi lasciano l’amaro in bocca. Mi piace capire le motivazioni di chi ha idee diverse, condividere il pensiero con chi mi è affine, valutare gli spunti di chi riesce a prospettare un angolo di visuale diverso, però…
    Leggete tutti i commenti uno via l’altro come ho fatto io. Alla fine la cosa che emerge non è il razzismo esistente o meno a Lucca, i fighetti ipodotati, l’immigrazione in queste modalità se giusta o meno. La cosa che emerge è una violenza enorme che porta ad usare toni e termini aggressivi, che pone tutti sopra tutti, che non dà possibilità di confronto ma solo di scontro e proprio questo pare: la ricerca dello scontro, non lo spunto di riflessione, non controbattere un’opinione diversa, non appoggiare o implementare un’idea condivisa. Ma veramente siamo diventati così? E così come siamo diventati veramente ci possiamo arrogare il diritto di criticare qualcuno? Sento la mancanza delle buone maniere, io che sono e sono sempre stata incazzosa e fumina. Mi manca di guardarmi intorno e vedere un gesto di gentilezza e di civiltà, ascoltare un’opinione suggerita non farmi sfondare le orecchie da grida inneggianti la propria giustezza.
    Mi rendo conto che sono invecchiata… però provate lo stesso a leggere tutti i commenti uno dopo l’altro spassionatamente e ditemi se non siete d’accordo con me.
    Una buona giornata a tutti.

    RISPONDI
  • InvasionePride
    6 luglio 2017, 12:20

    Come si ferma invasione???..Magari Non Incrementandola come la Emma Bonino…

    Migranti, Emma Bonino: “Siamo stati noi tra 2014 e 2016 a chiedere che gli sbarchi avvenissero tutti in Italia”

    ‘All’inizio non ci siamo resi conto che era un problema strutturale e non di una sola estate. E ci siamo fatti male da soli’, ha spiegato l’ex ministra degli Esteri del governo Letta, evocando un accordo mirato a far sì che le operazioni fossero coordinate da Roma. Ora ‘disfare questo accordo adesso è piuttosto complicato’

    RISPONDI
  • Anto
    6 luglio 2017, 11:14

    I toscani sono razzisti si sa.

    RISPONDI
  • Daniele
    6 luglio 2017, 10:10

    Una città cosi razzista che gli immigrati fanno carte false per poterci vivere…

    RISPONDI
    • Sabrina@Daniele
      6 luglio 2017, 18:46

      Gli immigrati neanche sanno che esiste Lucca, la nostra citta’ e’ stata cancellata dal mappamondo nel 1847 grazie agli inciuci dello stalliere di Carlo Lodovico con i toscani. Peccato a quei tempi non si potessero registrare le conversazioni.
      Gli immigrati arrivano da noi come da altre parti perche’ smistati dal Viminale che ormai non sa piu’ dove metterli. Ma il governo italiano appoggia il governo fantoccio di Tripoli creato a tavolino dall’ONU e alleato degli scafisti islamici invece del governo laico del generale Haftar esiliato a Tobruk con il parlamento laico legittimamente eletto dai libici.
      Siamo un pese di scemi, talmente scemi da dare agli altri la colpa della nostra scemenza.

      RISPONDI
    • Roberto@Daniele
      6 luglio 2017, 12:34

      Daniele questo è benaltrismo e superficialità… non puoi passare sopra a questo episodio che evidentemente è la punta di un iceberg che si chiama razzismo strisciante… vogliamo fare la fine della Francia che ha ghettizzato gli immigrati invece di integrarli e ora si trova a fare i conti con conflitti sociali altissimi e terrorismo di casa propria (persone nate in francia) che è lo sfogo di un malessere sociale?

      RISPONDI
  • Castruccio
    6 luglio 2017, 08:39

    Lucca come città è andata sui giornali due volte negli ultimi mesi: una volta in autunno su scala nazionale per i vergognosi cori contro Ciampi,
    adesso su scala mondiale per colpa di questi quattro ipodotati.
    Dato che l’ambiente in cui costoro proliferano è ben noto,
    sarebbe bene che il signor Sindaco e il suo assessore allo sport la finissero una buona volta di essere proni ai voleri di costoro che, oltretutto, nonostante tutti le concessioni ottenute, ne parlano male di continuo

    RISPONDI
  • Castruccio
    6 luglio 2017, 08:39

    Lucca come città è andata sui giornali due volte negli ultimi mesi: una volta in autunno su scala nazionale per i vergognosi cori contro Ciampi,
    adesso su scala mondiale per colpa di questi quattro ipodotati.
    Dato che l’ambiente in cui costoro proliferano è ben noto,
    sarebbe bene che il signor Sindaco e il suo assessore allo sport la finissero una buona volta di essere proni ai voleri di costoro che, oltretutto, nonostante tutti le concessioni ottenute, ne parlano male di continuo

    RISPONDI
  • Fra
    6 luglio 2017, 07:13

    Non sono toscano ma da ciò che leggo nei commenti ho l’impressione che a Lucca non si respiri un clima di libertà intellettuale se ancora parlate del fascismo come se fosse il peggiore dei tabù. i tabù hanno sempre fatto male perché le persone vogliono ribellarsi a essi e si comportano nel modo opposto richiesto dal "politicamente corretto". In questo caso, però, un branco di ragazzini imberbi e fighetti, purtroppo, non sa quello che dice o fa: agiscono solo per emulare ciò che sentono a casa e a scuola, non riescono a comprendere le conseguenze dei loro gesti. E chi vi scrive ha subìto molestie fisiche e mentali dai bulli.

    RISPONDI
  • Olmo
    6 luglio 2017, 02:44

    “Al tempo degli dèi dell’Summer festival, dei signori delle elezioni e dei fascisti di casa puond che spadroneggiavano su una Lucca in tumulto, il genere umano invocava il soccorso di un eroe per riconquistare la dignità. Finalmente arrivò Xena, l’invincibile principessa guerriera forgiata dal fuoco di mille battaglie. La lotta del Tambellini, le sfrenate figuracce dei fascistelli, gli intrighi, i tradimenti furono affrontati con indomito coraggio da colei che, sola, poteva cambiare il mondo”.
    Ti prego Xena…pensaci tu…affettali con il tuo cerchio rotante !!!

    RISPONDI
  • trinicortes
    5 luglio 2017, 18:33

    Certo che! Basta vedere una puntata di Airport Security Nuova Zelanda per capire l’ipocrisia dell’attriceta

    RISPONDI
  • FABRY77
    5 luglio 2017, 14:45

    il razzisno fa schifo sempre ma non confondiamolo col diritto a non subire una vera invasione in ITALIA di finti profughi che sono cosa diversa da essere razzista….e vedendo cio che succede si sveglian pure le sinistre e gli zombie MattarellaGentiloni , qui non e` piu` destra sinistra fascisti comunisti cari miei ai tempi del duce che sono passati questi problemi non esistevano….facciamola finita con comunismo e fascismo…chi e` sano di mente ha capito che stiamo subendo una invasione epocale e l`europa ci ha fregato alla grande rendendoci prima poveri con euro ed ora in balia di questi igranti economici all`80 per cento; mio nonno emigrante in america ai suoi tempi con nave regolare e con contratto di lavoro come la maggior parte degli emigranti di quei tempi, questo e` un fatto nuovo e come tale va trattato ,il razzismo e` solo ignoranza di dx e sx….a chiacchere qui ci toca scappare a noi dall`ITALIA….

    RISPONDI
    • Ciano@FABRY77
      6 luglio 2017, 09:28

      Tu, non hai capito un cazzo.

      RISPONDI
    • Cama@FABRY77
      5 luglio 2017, 18:16

      tuo nonno è andato con nave regolare e con contratto di lavoro, ma come ben sai non era impossibile imbarcarsi nel secolo scorso. Adesso non è più possibile, adesso non sei più libero di muoverti se provieni da paesi non europei, o se non puoi pagarti un visto turistico (e non tutte le ambasciate italiane all’estero rilasciano con semplicità visti turistici). Adesso che abbiamo ottenuto più controlli, adesso che le leggi sull’immigrazione sono restrittive e repressive, adesso che per poter entrare in italia in pratica possiamo solo chiedere la protezione umanitaria per poi ammuffire in qualche centro aspettando l’esito della risposta delle commissioni, adesso che la libertà di muoversi anche dentro i confini europei è praticamente sospesa, che altro chiedete ai vostri governi razzisti? di permettervi di fermare "l’invasione"? e come la fermate? chiudendo i porti?
      Nei paesi da cui emigriamo spesso ci sono dittatori che ci dicono che se non c’è lavoro è per colpa di altri, degli stranieri, ma noi che siamo capoccioni proviamo a far cadere le dittature e la loro propaganda. Così in Egitto, in Tunisia, in Siria, in Marocco, in Niger… e poi sapete chi aiuta questi governi a reprimere? l’europa, l’italia. E voi niente, siete vaccinati alla repressione, dagli anni ottanta il mondo vi casca addosso e voi accusate ora gli immigrati, ora i musulmani, ora i gay, ora i dipendenti statali, insomma trovate sempre il modo di farvi fregare.
      Quando alzerete la testa per ottenere diritti invece di chiedere repressione?

      RISPONDI
    • Xoquaxxocotl@FABRY77
      5 luglio 2017, 16:38

      Ti pagano per dire tutte ste cazzate? No perchè niente comunque giustifica certi giovani a dimostrarsi così incivili IN PUBBLICO. Un giorno deridono un nero, il giorno dopo un vecchio, e via dicendo…

      RISPONDI
      • Ghino@Xoquaxxocotl
        5 luglio 2017, 19:55

        Se tutti quelli a destra son razzisti allora anche tutti rom sono ladri e i comunisti mangiano bambini…continuiamo coi luoghi comuni…se ciò e’ successo hanno sbagliato ma ciò non vuol dire che erano di destra o che tutti coloro che sono a dx approvano queste stronzate da bulli…altrimenti fate una dittatura di sx un partito unico di sx e si vede se. Il razzismo sparisce…siamo in democrazia esistono stronzi e gente per bene…

        RISPONDI
  • Romualdo
    5 luglio 2017, 14:40

    Bhè, invece di indignarsi poteva intervenire: è o non è una guerriera???!!!!

    RISPONDI
  • Sacha
    5 luglio 2017, 13:29

    Che Lucca sia famosa per i suoi atteggiamenti di destra anzi di estrema destra non è cosa nuova…. Ora tutti indignati ma queste cose succedono ogni giorno, peccato perchè da livornese ho sempre apprezzato ed amato la bellezza di Lucca, poi ti passa Xena vicino e te guardi un senegalese?? ovvia bimbi ripigliatevi

    RISPONDI
    • congobelgapride@Sacha
      5 luglio 2017, 14:34

      questa attricetta
      se ne può stare anche a casa sua dove i migranti li respingono al largo. Dove non ammettono ad europei di venire a vivere. Guardi al Suo paese povera emigrata europea in Nuova Zelanda, dove voi inglesi avete occupato un paese che non era vostro esattamente come fanno gli immigra&ti clandestini in Italia.

      RISPONDI
  • Veronica
    5 luglio 2017, 12:24

    Sono disgustata dal razzismo degli italiani. Vorrei ci fossero più persone come Lucy Lawless in giro.

    RISPONDI
  • Arsenico
    5 luglio 2017, 12:11

    Questo episodio cade proprio a "fagiuolo" come si suol dire…. Gasatevi con l’estrema destra e i nuovi fasci questi sono i risultati…L’ Italia e in questo caso ahimé Lucca è tornata indietro di 70 anni…
    Figura di m***a mondiale, avete voglia di replicare, l’eco e la visibilità di Lucy Lawless (per fortuna) non è certo paragonabile alle deboli cronache e gruppi fb locali….

    RISPONDI
    • Roberto@Arsenico
      5 luglio 2017, 16:50

      Ma che estrema destra, gli imbecilli non hanno partito d’appartenenza, figli di papà che non sanno come passare il tempo. Non nascondiamoci dietro false verità. Lucca è razzista? Non lo so, la cosa che so che invece di opporsi alla maleducazione, le persone sono sempre più menefreghiste.
      Lucca sta diventando incivile, io vedo signore parcheggiare in malo modo, fregandosene delle regole base di educazione civica… e non portano ne il Fez da fascista e nemmeno cantano faccetta nera.
      Se continuano ad etichettare ed usare la parola Fascita con così tanta disinvoltura, riducendo tutto ad una macchietta, prima o poi qualcuno si sentirà orgoglioso di aver acceso una miccia che potrebbe far esplodere una bomba.

      RISPONDI
  • Bianu
    5 luglio 2017, 11:28

    L’episodio è certamente orribile. Mi pare un po’ ingiusto però giudicare Lucca come una città razzista

    RISPONDI
    • Edera@Bianu
      5 luglio 2017, 14:31

      infatti, io sono lucchese e sentirmi dare della razzista mi offende. Fra l altro sto con un immigrato di Livorno il quale è stato accolto da Lucca come un figlio.

      RISPONDI
  • Kienghepride
    5 luglio 2017, 10:23

    Non sempre è razzismo tra giovincelli; e devo dire che alcune persone sia di colore o no spesso somigliano a animali fisicamente e tra giovani si scherza..sbagliato certo..come offendere obesi….o i troppo magri..Poi si cresce e ci si calma….certo fossero stati un gruppo di quarantenni….era diverso…Ma la signora non sa conoscere il vero razzismo dalle cazzate che tutti da giovani abbiamo fatto….e con la pubblicazione del fatto ora chi legge suo blog/ facebook identifica Lucca uguale razzismo….come se ogni cittadino passasse la giornata a fare ste stronzate ….secondo me cercava soprattutto un po’ di notorietà….ho dovuto cercare su google anche ioio per capire chi fosse sta attrice..

    RISPONDI
    • Roberta@Kienghepride
      6 luglio 2017, 20:09

      Non mi risulta proprio. Ho sposato uncon toscano che non è per niente razzista e nessuno di quelli che ho conosciuto lo è. Sicuramente ci saranno toscani razzisti, così come ci sono persone del sud ad esserlo (cosa che fa molto ridere), ma non mi risulta ci sia una statistica di maggioranza, come avviene nel Veneto, ad esempio.

      RISPONDI
    • IO254@Kienghepride
      5 luglio 2017, 14:54

      nessuna giustificazione per episodi di razzismo, l’età non conta, l’ignoranza non é ammessa. e chi ha tirato fuori che "alcune persone sia di colore o no spesso somigliano a animali fisicamente e tra giovani si scherza" eviti di dire altre cazzate, nella vita.

      RISPONDI
  • L'Urlatore
    5 luglio 2017, 08:52

    Un ci s’è fatta davero bella figura! E’ inutile voler giustificare! Anche al di la del personaggio famoso, tutto il resto son discorsi da barino!

    Però mi sarebbe garbato vedella dal vivo la Lucy!!!

    RISPONDI
  • Giovanni Arnolfini
    5 luglio 2017, 08:36

    Questi 5 dementi hanno arrecato un danno enorme alla cittadinanza intera.
    Sarebbe interessante sentire condanne da parte dei loro padrini politici, quelli che un giorno sì e l’altro pure blaterano di decoro oppure inveiscono contro quattro poveri cristi che fanno l’elemosina, ma dato lo scarso acume di cui sono dotati penso proprio assisteremo alla loro afasia.

    RISPONDI
  • Giovanni Arnolfini
    5 luglio 2017, 08:36

    Questi 5 dementi hanno arrecato un danno enorme alla cittadinanza intera.
    Sarebbe interessante sentire condanne da parte dei loro padrini politici, quelli che un giorno sì e l’altro pure blaterano di decoro oppure inveiscono contro quattro poveri cristi che fanno l’elemosina, ma dato lo scarso acume di cui sono dotati penso proprio assisteremo alla loro afasia.

    RISPONDI
  • Arturo
    5 luglio 2017, 08:10

    La signora lawless ha perso un’occasione per starsene zitta. Sicuramente non conosce, o non è in grado di capire, il disastro dell’immigrazione che sta subendo l’Italia… persino la sinistra ha ammesso che è una cosa non più tollerabile. Altro che "gabon", la gente ha superato il limite di tolleranza

    Quest’attrice di serie C può tranquillamente tornarsene in america dove i poliziotti ammazzano di botte i ragazzi di colore

    RISPONDI
    • Massimiliano martino@Arturo
      5 luglio 2017, 17:36

      Arturo, ma la pianti di dire idiozie, qui si tratta di 5 fighettini inamidati che vedono passare una persona di colore ( che potrebbe essere comunque essere cittadino italuano) e cominciano ad esagitarsi e a fare il verso della scimmia, facendo loro la figura dei primati. Che cosa vuoi giustificare con il tuo intervento? Forse il fatto che tu saresti in prima fila a scimmieggiare con loro e a giustificare il tuo essere razzista parlando di invasioni

      RISPONDI
    • Antonio Pastucci@Arturo
      5 luglio 2017, 12:58

      Allora, cari signori ignorantoni e dalla mentalistà fascista… avere il problema dell’immigrazione e trattare una ragazzo di colore da scimmia sono due cose MOLTO diverse. il razzismo éla risposta? bella figura! davvero bella!
      ah, dettaglio per gli altri ignoranti: Lucy Lawless é neozelandese. é come se a voi cafoni dessero del tedesco. vergoggnatevi, cerebrolesi!

      RISPONDI
    • tommaso@Arturo
      5 luglio 2017, 10:40

      è neozelandese, ciccio

      RISPONDI
  • Kibuz
    5 luglio 2017, 01:04

    Dove sta il problema e perchè questa indignazione? Questi fanno la voce grossa dopo essersi trovati miracolati dalle urne. Cari indignati lucchesi, dovevate andare a votare, almeno non sarebbero usciti dalle fogne.

    RISPONDI
    • Riccardo@Kibuz
      5 luglio 2017, 09:54

      Nel tuo delirio i ruoli si confondono: il lucchesi che non sono andati a votare si indignano ma hanno permesso ai miracolati dalle urne di essere usciti dalle fogne. Ma si indignano anche i miracolati dalle urne che, forti del voto, fanno la voce grossa.
      Se ne deduce che tutti i lucchesi, votanti e non, sono indignati. Quindi anche te Kibuz. Sempre che tu sia lucchese.

      Sei un esempio di analfabetismo funzionale

      RISPONDI
      • Kibuz@Riccardo
        5 luglio 2017, 10:47

        ma per lo meno hai capito cosa ho scritto o sei passato davanti al mio commento come quelle persone che hanno fatto finta di niente? Opto per la seconda, c’è anche l’analfabetismo civico, nel senso dell’educazione civica e mi sa che ne sei un degno rappresentante.

        RISPONDI
  • Pincopallo
    4 luglio 2017, 22:28

    Quindi questi probi giovani Ale il balordo hanno analizzato a vista la condizione di questo ragazzo? Invece di dare sfogo con insulti provino a capire e studiare questi ragazzi che trarre conclusioni in superficie e da ignoranti. Si diano al volontariato conoscano approfonditamente la materia e son certa che l’ultima casa che verrà in mente a questi ragazzi sarà offendere.

    RISPONDI
  • deborah
    4 luglio 2017, 21:44

    Vorrei dire alla. Signora che una citta non si giudica certo da tre ragazzetti stupidi.in ogni paese ci sono compreso son convinta anche da lei.anche a noi lucchesi non piacciono questi tipi di apprezzamento verso ragazzi che vengono da altri paesi.quindi non facciamo di tutta un erba un fascio!.

    RISPONDI
    • Frida@deborah
      5 luglio 2017, 08:23

      Analfabetismo funzionale? La signora non ha assolutamente citato i lucchesi ma solo la città dove è accaduto l’episodio, casomai è il titolo che tende a fare di tutta l’erba un fascio (pun not intended) quindi, se proprio deve prenderla con qualcuno, se la prende col giornalista.

      RISPONDI
      • TwiTwi@Frida
        5 luglio 2017, 09:02

        Oltre a titolo fuorviante, direi pessimo utilizzo senza revisione dei traduttori automatici, e pessima traduzione da inglese a italiano, lingua straniera che probabilmente nemmeno conoscono in redazione

        RISPONDI
    • mary@deborah
      5 luglio 2017, 03:05

      Mica ce l’ha coi lucchesi. Ha solo detto dove si trovava.

      RISPONDI
  • Culturarompride
    4 luglio 2017, 20:57

    Solidarietà a Franco Cipriano aggredito in città minacciato di morte da alcuni Rom

    RISPONDI
  • Gigi di piazza
    4 luglio 2017, 19:53

    Ale il balordo, come si evince anche dallo pseudonimo, è una sottospecie di esser umano politicamente perdente ed evolutivamente un gradino sotto la scimmia: per questo a lui il verso dello scimpanzé piace tanto, rappresenterebbe un passo avanti.

    RISPONDI
    • Ale il balordo@Gigi di piazza
      5 luglio 2017, 10:41

      Gigi di piazza: premesso che con le tue offese mi ci faccio il bidet, in quanto reputo di aver ben definiti, nel mio cervellino inferiore allo scimpanzé, i concetti di razzismo, civile accoglienza, sostenibilità della stessa, ipocrisia e lucro sinistroide, ingiustizia sociale, ecc.., visto che non sai chi sono "i balordi", informati e porta loro rispetto.

      RISPONDI
  • Smacchiailvip
    4 luglio 2017, 19:11

    Ti pareva passasse proprio in quel momento….poteva essere a Pisa alla,stazione dove oggi immigrati hanno accerchiato polizia sfasciato auto forze ordine etc….etc….no sti vip trovin sempre il razzistone di turno

    RISPONDI
  • tex
    4 luglio 2017, 18:30

    Per molti Italiani emigrati negli Stati Uniti ci sarebbero voluti altro che cori di schernimento…

    RISPONDI
  • Max 1
    4 luglio 2017, 17:21

    "avrei spiegato con calma che le generazioni passate di italiani erano
    immigrati nei nostri paesi" ,non sapevo che la signora fosse di etnia Maori,
    perchè se non lo fosse sarebbe figlia di immigrati pure lei, anzi no quelli sono
    colonozzatori, per meglio dire :"invasori"; capisco quindi perchè parteggi
    per i moderni invasori.

    RISPONDI
  • Ale il balordo
    4 luglio 2017, 16:44

    La signora Lawless pensi a far mostra del suo corpo come ha sempre fatto e al suo ricco portafoglio; non si preoccupi né del ruolo degli italiani all’estero, né di quello che accade a Lucca, perché di morali da gente che vive senza problema alcuno e che ha il passatempo di passare per buona, cara, gentile educata, democratica, ecologista, rispettosa di immigrati, gay, vegani, pinchipallini, sassi storti che trova per strada,… ne abbiamo piene le tasche. Se preferisce può passare in Comune ad intonare "Bella Ciao" davanti al Capo Supremo dei Santi, signor Sindaco Tambellini, così riceverà ufficialmente il bollino di appartenente alla LUCCA BUONA. Altrimenti, faccia pure fagotto e pensi ai casi suoi. Quanto ai ragazzi: il loro comportamento è da censurare con rigore se ispirato da misero e volgare razzismo. Decisamente meno se è sfogo all’insofferenza di vedere questi baldi giovani, che in età da lavoro e soprattutto da arruolamento militare in un eventuale paese in guerra, stanno a girare in bicicletta, senza arte né parte, con tanto di cuffiette e cellulare, senza fare un cavolo a giornate, a spese dei contribuenti. Basta buonismo ipocrita e distruttivo! Basta elemosine e carezze! W LA LUCCA CATTIVA!

    RISPONDI
    • Jacopo @Ale il balordo
      5 luglio 2017, 09:01

      Ale il balordo, a parte il fatto che magari il ragazzo in bici stava andando o tornando da lavoro o da scuola (non puoi saperlo); o magari stava effettivamente bighellonando, ma a quel punto è pur lecito sostenere che anche i ragazzi che l’hanno insultato non stessero facendo un’emerita sega e pure alle spalle del contribuente,no?

      RISPONDI
      • Ale il balordo@Jacopo
        5 luglio 2017, 11:22

        Jacopo: in effetti, è lecito. La risposta più sensata di tutte quelle ricevute. Anche perché quasi tutti sono andati a diritto, senza nemmeno leggere la mia censura del razzismo. Che, ovviamente, non è accettabile. Ma, per me, è anche inaccettabile vedere tutti questi bighelloni (e ce ne sono tanti, chi lo nega scenda in strada a Lucca centro ed immediata periferia!), mantenuti per girare a giornate in bicicletta con le cuffiette: che siano neri, bianchi, a strisce, a pallini non frega niente. Non è giusto per la gente che ha creato il nostro Paese nel Dopoguerra e magari, adesso, vive con settecento euro di pensione e deve fare "ammodo" a non ammalarsi per non spendere in medicine. Perché negare che esiste questo grande problema di sostenibilità dell’accoglienza e di giustizia sociale? Offendetemi pure quello che volete, chi se ne frega, ma questo macigno, prima o poi, ci troveremo tutti a doverlo spostare.

        RISPONDI
    • Sanacore@Ale il balordo
      5 luglio 2017, 05:25

      incredibile @ale il balordo !
      in 5 frasi: sessismo, intolleranza, razzismo omofobia, nn te sei fatta mancare una, eh? Intanto, la signora Lawless, fa anche un po’ il cazzo che le pare e ingrazia che venga a spendere i suoi soldi qui, perchè se aspetti che le sorti del paese siano risollevate dai giovinastri "insofferenti" ( insofferenti a che cosa poi? cazzeggiavano per strada, vestiti alla moda, quanta sofferenza…..), allora, conviene che faccia tu fagotto, e sarebbe divertente vederti avere a che fare, in un altro paese, con gente che , magari, ti riserva lo stesso trattamento denigratorio, rivolto al ragazzo in bicicletta. E cito "Decisamente meno se è sfogo all’ insofferenza di vedere questi baldi giovani, che in età da lavoro e soprattutto da arruolamento militare in un eventuale paese in guerra", e qui sembri descrivere gli idioti che facevano i versi, non c’è limite all’idiozia di chi, come te, scrive strafalcioni. LUCCA BUONA e LUCCA CATTIVA, Lucca si vergogna di quelli come te, della LUCCA IDIOTA! (rosichi che questa cosa, se l’avesse scritta mia nonna, non se la sarebbe cagata nessuno, e invece, sfiga vuole che, il personaggio in questione, LA VIPS, ha potuto mettere la merda in faccia alla vera feccia di questo paese, gli ignoranti come te! Ma vergognati, e parli pure di guerra…… ma che cazzo ne sai? Facile giudicare col culo degli altri. Bha, che schifo, meno male che Lucca è soprattutto altro. Altro che la signora Lawless, la vera figura di merda l’hai fatta fare tu, a questo paese, invece di startene zitto. Facevi piu’ bella figura!

      RISPONDI
    • Silvia@Ale il balordo
      4 luglio 2017, 23:50

      Invece lei non fa bella mostra né del suo corpo né del suo cervello. Se vogliamo dimenticarci che siamo e siamo tutt’ora un popolo di emigranti facciamolo pure, ma nel silenzio della testa mancante di cervello e memoria. Inveve di denigrare la signora, dovremmo denigrare chi rende un’immagine impietosa dell’Italia sempre più ostile a chiunque. Lucca non è fascista e non è xenofoba. Lo è solo lei.

      RISPONDI
    • Loredana@Ale il balordo
      4 luglio 2017, 23:48

      ale il balordo. Non potevi che chiamarti cosi. Sei il peggio che l’espressione "ITALIANO" possa significare.

      RISPONDI
    • Alessandro@Ale il balordo
      4 luglio 2017, 23:43

      Questo insieme di stereotipi tristi e poveri in un solo commento, é la giusta conferma che la signora Lucy L. ha perfettamente ragione.

      RISPONDI
    • Salvo@Ale il balordo
      4 luglio 2017, 23:43

      Ale, per "gente che vive senza problema alcuno e che ha il passatempo di passare per buona, cara, gentile educata, democratica, ecologista, rispettosa di immigrati, gay, vegani" intendi semplicemente gente civile quale tu non sei? Sono quelli descritti dalla Lawless e ancor più quelli come te che mi fanno vergognare di essere italiano.

      RISPONDI
    • Laura@Ale il balordo
      4 luglio 2017, 23:19

      Ma vai a cagare.

      RISPONDI
    • Sandra@Ale il balordo
      4 luglio 2017, 23:18

      Ancora con i luoghi comuni? Ancora, sul serio? Ancora? E ancora con i pregiudizi? Un uomo in bicicletta e Lei sa tutto di lui di chi è da dove viene cosa fa e che lo Stato paga per lui… ma perfavore. Informatevi invece di scrivere frasi ridicole! E sopratutto, invece di redarguire i giovanotti maleducati e razzisti di cui l Italia è piena purtroppo, Lei che fa? Gli dà ragione? Lei è il motivo per cui oggi spesso mi vergogno di essere Italiano! Ma che buonismo! Qui si tratta di conoscere i fatti di documentarsi … ma vedi che i miei concittadini sanno solo ripetere a pappagallo quello che qualcuno gli ha detto… che tristezza!

      RISPONDI
    • Ardito@Ale il balordo
      4 luglio 2017, 22:43

      Infatti basta! ti portiamo a pisa

      RISPONDI
    • Michela@Ale il balordo
      4 luglio 2017, 22:15

      Certo che se tu da adulto dai questo esempio non poteva essere altrimenti! Poi voi miseri balordi non sapete far altro che mettere in mezzo "bella ciao". Sarei curiosa di sapere come ti spacchi tu la schiena dalla mattina alla sera. Se fossimo davvero in un Paese da "Bella Ciao" tu e tutti i trogloditi razzisti come te biglietto espresso solo andata per la Siberia.

      RISPONDI
    • io@Ale il balordo
      4 luglio 2017, 21:46

      ma sta zitto scioccato….ada figuretta che s’è fatto agli occhi del mondo…città di fascisti!!!

      RISPONDI
    • Roberto@Ale il balordo
      4 luglio 2017, 21:17

      Di stronzate come quelle che hai scritto tu mene sono sentite dire a centinaia nei 30 anni fa immigrato…in Germania…in Francia…in Usa…e a sentire ora gli stessi discorsi ignoranti fatti da Italiani mi Fà una tristezza infinita!
      A fronte di un nero che girava in bicicletta " senza arte né parte " c’erano 5 o più pischelli il bianchi che a quanto parte di arte e di parte ne avevano pure meno visto che giravano cazzeggiando com è l’altro…e magari si lamentano che non c’è lavoro ma non si abbassano certo ad andare a raccogliere i pomodori ( come fanno i Neto senza arte né parte che secondo voi gli rubano il lavoro…) e me che meno si abbassano a sporcarsi le manine da fighettu figli di papà per lavare piatti o fare i camerieri.. eh…orari lunghi e si lavora nel Week end…ma scherziamo???
      Apri una attività….prova a fare dei colloqui per assumere personale…e poi torna a fare i tuoi " ragionamenti " !a fossa ve la siete scavati da soli….il 20enne medio europeo ha le sopracciglia ad Alì di gabbiano, và dall’estetista per la depilazione, non sopravvive 5 minuti senza poter postare cazzate su un social e, quando va bene, non gli Fà schifo la Massa, come si dice a Genova, ma neanche gli " uccelli " perchè quantomeno è bisessuale.. .pregate che ne arrivino tanto di immigrati perchè senno siete destinati all’estinzione…e quei 4 vecchi che restano non avranno nessuno che paga i contributi per pagargli la pensione!

      RISPONDI
    • m540@Ale il balordo
      4 luglio 2017, 20:03

      eccone un altro che perde l’occasione per non stare zitto…
      e così si risolve il problema immigrazione, con uno che passa in bici e gli fai la scimmia?
      stai zitto che è meglio

      RISPONDI
    • WlaFiga@Ale il balordo
      4 luglio 2017, 19:57

      complimenti Ale il balordo, sei sicuramente un uomo di mondo che non capisce un caxxo. Probabilmente sei cresciuto e vissuto in via fillungo e mai uscito dalle mura.. ricorda pero’ che devi ringraziare il turismo per la Lucca che abbiamo e non la Lucca cattiva. ignorante

      RISPONDI
    • Sabrina@Ale il balordo
      4 luglio 2017, 19:33

      La tua miseria mentale mi fa vergonare di essere lucchese

      RISPONDI
    • Lucca cattiva? No, semplicemente vigliacca. Questi cazzoni, che si divertono tanto a fare gli stronzi in cinque contro uno, se li mandassero a fare i cattivi al fronte contro nemici che fanno fuoco e non contro negri in bicicletta, si cacherebbero nei pantaloni e se la darebbero a gambe levate, come hanno sempre dimostrato i loro italioti avi "cattivi" su ogni fronte bellico. Non cattivi, ma crudeli e vigliacchi, come il migliore prototipo di ratto fascista. Saranno stati amici del latitante Palmeri (per reati da teppista da stadio), che fa il fascista in Italia e l’antifascista in Donbass?

      RISPONDI
    • Di gente come te lucca e l’italia in generale può fare a meno.
      Purtroppo in città c’è un’atmosfera che non mi piace,troppi ragazzotti che "giocano " a fare i fascisti moderni.
      Sarà difficile ricomporre i cocci dopo una campagna elettorale triste e rancorosa.

      RISPONDI
  • Marco
    4 luglio 2017, 16:29

    che bella figura di m…. mondiale!

    RISPONDI
    • Lucchese@Marco
      6 luglio 2017, 08:23

      Non mettiamola sulla politica, fascismo, comunismo o razzisti ecc. Sicuramente un fatto da condannare , ma non per questo Lucca deve essere identificata come città razzista,fatti come questi capitano purtroppo in tutta Italia, Europa e nel mondo e non dimentichiamoci che Lucca é la capitale del volontariato.Piuttosto vorrei sapere perchè la Lawless si è permessa di scrivere certe cose sul suo blog personale, si rende conto del danno che ha fatto alla ns città ? La ns amministrazione cosa aspetta a porgere querela nei confronti di questa attricetta da quattro soldi ?

      RISPONDI
Lo Schermo.it pubblicita

.

Newsletter

Banner Geometra Online

Twitter