San Luca: studenti in laboratorio per l’alternanza scuola-lavoro

San Luca: studenti in laboratorio per l’alternanza scuola-lavoro

LUCCA   Tornano all’ospedale “San Luca” di Lucca le attività legate ai progetti di alternanza scuola-lavoro. 

 

Dallo scorso 18 giugno gli studenti del polo scientifico tecnico professionale Fermi-Giorgi di Lucca hanno iniziato la frequenza nel

modernissimo laboratorio analisi di Lucca, dove sono seguiti dal direttore della struttura, dottor Romano Mattei, e dai suoi collaboratori.

 

Questa particolare forma di tirocinio in sedi sanitarie, molto apprezzata dagli studenti e dai loro insegnanti, proseguirà al “San Luca” fino al 24 agosto ed alla fine di questo periodo di cooperazione programmato tra scuola ed Azienda sanitaria saranno stati 22 i ragazzi lucchesi ospitati nella struttura.

 

L’obiettivo di questo percorso didattico-formativo è di far fare pratica agli studenti sulle attività di laboratorio, attraverso l’osservazione e la partecipazione alle operazioni eseguite da esperti.

 

L’ipertecnologico Laboratorio Analisi diretto dal dottor Mattei – punto di riferimento a livello aziendale e regionale in particolare per il settore della microbiologia – si trova nella palazzina economale dell’ospedale San Luca. 

In un’area di 1575 metri quadri e con a disposizione 44 locali e più di 800 linee dati, vengono garantite prestazioni tempestive e di altissimo livello sia per i pazienti interni che per gli utenti esterni.

 

Cogliendo l’occasione, unica, del trasferimento nel nuovo ospedale e con un consistente investimento è stato infatti realizzato un Laboratorio innovativo, all’avanguardia non solo a livello nazionale.

Grazie alle tecnologie e alle professionalità presenti a Lucca viene quindi effettuata un’ampia gamma di esami, con diagnosi molto rapide delle patologie più gravi e che necessitano di cure immediate (tipo la sepsi e la meningite).

 

Tutto questo è possibile soprattutto grazie al grande impegno del personale tecnico e dirigente, una squadra di circa 40 professionisti di alto livello, che garantisce alla popolazione lucchese l’esecuzione dei circa 4 milioni di esami che vengono richiesti ogni anno.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter

Creocoworking