Raccolta differenziata al top a Massarosa

Raccolta differenziata al top a Massarosa

MASSAROSA – Cresce la raccolta differenziata a Massarosa: è l’assessore all’Ambiente del Comune di Massarosa Agnese Marchetti  è molto soddisfatta dei risultati raggiunti fino ad oggi per quanto riguarda la raccolta differenziata sul territorio comunale.

 

«Ci tengo a sottolineare – dichiara Marchetti –  la crescita della percentuale della raccolta dei rifiuti differenziati che passa dal 46,8 % del 2016 al 52,7 % del 2017 quindi di ben 6 punti percentuali e che ci fa superare la media nazionale che si attesta al 52,5%. Altro dato da sottolineare è la riduzione di un terzo dei rifiuti indifferenziati, basti pensare che a febbraio 2018 rispetto a febbraio 2017 sono state prodotte 169,41 tonnellate in meno di rifiuti indifferenziati».

 

 

«Ovviamente questo primo importante traguardo raggiunto – afferma il sindaco Franco Mungai –  non ci basta ma ci conferma che siamo sulla buona strada e ci dà l’energia giusta per andare avanti verso l’obiettivo di estendere entro la fine del nostro mandato la raccolta porta a porta anche nelle frazioni che ancora non hanno questo servizio».

Il Comune, attualmente sta monitorando il servizio che da poche settimane si è esteso nella collina nord (Bargecchia, Corsanico, Mommio Castello) e nella zona di Bozzano che va da Massarosa fino alla stazione. «L’obiettivo – conclude Marchetti – è di valutare gli effettivi risparmi conseguiti anche in queste frazioni con questo sistema di raccolta per poter valutare con più precisione come rendere più efficiente il servizio su tutto il territorio».

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter

Creocoworking