“Lucca effetto cinema notte”: no alla vendita per asporto di alimenti e bevande

“Lucca effetto cinema notte”: no alla vendita per asporto di alimenti e bevande

LUCCA – In occasione della serata di “Lucca effetto cinema notte 2018”, in previsione del grande afflusso di pubblico nel centro storico, la Questura di Lucca ha chiesto all’amministrazione comunale l’emissione di provvedimenti a tutela della sicurezza. Pertanto nel centro storico – con esclusione per la grande distribuzione    dalle ore 18 di sabato 14 aprile fino alle ore 3 di domenica 15 aprile sarà vietata ai titolari di pubblici esercizi commerciali (anche mobili o distributori automatici) la vendita per asporto di alimenti e bevande in contenitori rigidi o vetro, ferma restando la possibilità per i medesimi della somministrazione all’interno dei locali o nelle apposite aree attrezzate esterne.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter

Creocoworking