Lucca e Capannori: domani l’Enel rinnova le cabine elettriche

Lucca e Capannori: domani l’Enel rinnova le cabine elettriche

LUCCA – E-distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione, comunica che domani, venerdì 23 febbraio, effettuerà un intervento di potenziamento del sistema elettrico tra i comuni di Lucca e Capannori per il restyling delle cabine elettriche che forniscono alimentazione alla zona compresa tra Massa Pisana, San Cerbone e parte della zona industriale di Badia di Cantignano.

 

Gli impianti, che trasformano l’energia da media a bassa tensione per portarla ad aziende, attività artigianali, esercizi commerciali e abitazioni, saranno rinnovati attraverso la sostituzione della componentistica elettromeccanica. Nel dettaglio, le squadre operative di e-distribuzione doteranno le cabine di nuovi “Ims”,interruttori e sezionatori motorizzati che consentiranno di automatizzare il sistema elettrico sotteso alle cabine: l’intervento migliorerà la qualità del servizio sia in situazioni ordinarie, grazie a un assetto più equilibrato dei carichi elettrici, sia in caso di disservizio quando sarà possibile isolare il solo tratto di linea guasto e restituire immediatamente elettricità al resto delle utenze tramite manovre telecomandate della rete elettrica.

 

Le operazioni devono svolgersi in orario giornaliero per ragioni di sicurezza e richiedono un’interruzione temporanea del servizio elettriche e-distribuzione che e-distribuzione ha programmato per domani, venerdì 23 febbraio, dalle 7:00 alle 14:00, per un gruppo circoscritto di utenze (via Nuova per Pisa civ. da 1616a a 1616e,1616h, 1798, 1259, 1341, 1381, da 1399 a 1401, da 1431a a 1431c, 1601, 1611, 1643, 1715, 1865, 1973, 871, 891, da 899d a 899e, 899g, 899i, 899l, 919, da 935b a 935c, 935l, 1015, 1029, 1084, 1096, da 1128 a 1128c, 1160, 1176; via Pino e Cortacce civ. 88, 126, 164, 192, 204, 230, 372a, 484, 492, 506, da 17 a 17a, 175a, da 497 a 499, 513, da 513b a 513/e; via Fornace civ. 600a, 1500, da 71 a 71a, da 71c a 71d, 241a, 539, 695, 755, 859a, 1501, 282, da 308a a 308b, 308d, 598, 600b, 606, 750, 1, da 423 a 423a, 481; via Castellaccio civ. 100, da 130 a 130d, da 134 a 134a, 252, 73, 79, 107, da 153 a 155, da 74a a 74b, da 253a a 253c, da 253e a 253/g; via Laucci civ. 30, da 56 a 56a, 92, 150, 402, 119, da 155 a 157; via Villa Gaia civ. 224, 340, 508, 644, da 700a a 700b, 277, 335, 339).

 

I clienti sono informati anche con affissioni nelle zone interessate. E-distribuzione ricorda di non utilizzare gli ascensori per la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull’assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche. In caso di forte maltempo, i lavori potrebbero essere rinviati.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter

Creocoworking