Lo trovano con due dosi di cocaina, arrestato un pusher di origine marocchina

Lo trovano con due dosi di cocaina, arrestato un pusher di origine marocchina

CAMAIORE – E’ finito in cella per spaccio. L’ennesimo pusher di origine marocchina, Fakhsi Abdellah, classe 1992, nullafacente, pregiudicato, è stato notato nella frazione di Pedona mentre cedeva un piccolo involucro ad un altro soggetto. I militanti hanno deciso di bloccare immediatamente i due non lasciandogli vie di fuga. I Carabinieri hanno rinvenuto 2 dosi di cocaina per le quali l’acquirente aveva consegnato 50 euro.

 

Entrambi sono stati condotti in caserma e qui il cittadino marocchino è dopo una perquisizione il marocchino è stato trovato in possesso di altre 23 dosi di cocaina, del peso complessivo di oltre 21 grammi, pronte per essere spacciate. Terminate le formalità di rito, lo spacciatore è stato rinchiuso nel carcere di S. Giorgio in attesa dell’interrogatorio di garanzia mentre l’acquirente è stato segnalato alla Prefettura di Lucca per le pratiche burocratiche previste per gli assuntori di sostanze stupefacenti.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla
Lo Schermo.it pubblicita

.

Newsletter

Banner Geometra Online

Twitter