Vent’anni di attività per la Fp Recording di Freddy Delirio

Vent’anni di attività per la Fp Recording di Freddy Delirio
LUCCA – Un’importante figura musicale, Freddy Delirio,  che festeggia in questi giorni i 20 anni di attività come produttore e gestore di uno studio di registrazione che si trova al confine fra Lucca e Lunata, immerso nella campagna lucchese.
Per gli appassionati mondiali di heavy metal e hard rock, qualche milione a giudicare dalla presenza ai concerti e dai dischi venduti anche in Italia dove Iron Maiden e simili raggiungono sistematicamente le vette delle classifiche a ogni uscita, si tratta di uno dei musicisti più affermati e osannati.
 
Tanto per dirne una, due anni fa Freddy Delirio, al secolo Federico Pedichini,  si è esibito in Svezia con la sua band, i Death SS (famosi anche per la partecipazione alla fiction televisiva  dell’Ispettore Coliandro) in uno dei più importanti festival di fronte a 120mila persone, in qualità di headliner in una scaletta che comprendeva 40 top bands da tutto il mondo tra cui Billy Idol, Alice Cooper, Ozzy Osbourne e via dicendo.
Sono centinaia le produzioni realizzate presso lo studio con nomi di prestigio a livello mondiale, ma Freddy produce musica a 360° (storica la produzione del disco della migliore suonatrice di cetra italiana, Suor Elena Guidi insieme alla prima viola del Teatro della Scala Danilo Rossi) e  si rivolge anche ai giovani, alle band emergenti, con la passione e la professionalità che lo hanno sempre contraddistinto, mettendosi a servizio di chi vuole intraprendere il mondo della registrazione con la alta qualità della produzione e una disponibilità totale. L’FP Recording Studio è in grado di soddisfare le esigenze di bands di vario genere (Pop, Rock, Metal), come di cantautori ed interpreti.
 
La church room, dotata di soffitto a volte (interamente affrescato), è ideale per la registrazione delle orchestre e della musica classica in generale. Lo studio offre inoltre un valido supporto per la creazione di colonne sonore e prodotti multimediali (videoclips, spot pubblicitari, DVD) in particolare rivolto alle aziende. Come si evince dai clienti, in circa venti anni di attività sono stati realizzati presso questa struttura, dischi di successo a livello internazionale che hanno raggiunto la vetta delle classifiche come nel caso dei noti Death SS (prodotti dal colosso Self Distribuzione), sino ad arrivare a collaborazioni di alto prestigio quali la famosa rockstar di fama mondiale Reb Beach (chitarrista di Whitesnake, Alice Cooper, Bob Dylan ecc.) che ha registrato “Angel” il brano che Freddy Delirio ha scritto per suo figlio Christian, la prima viola della Scala di Milano Danilo Rossi, il vincitore di X Factor Matteo Becucci (con i Mr. Pitiful) a cui si abbinano mixaggi di artisti di alto calibro come Matt Malley, Tony Dolan (Venom), Enrico Ruggeri con i Mugshots, Tygers of Pan Tang e molti altri. Sono state realizzate inoltre colonne sonore per il cinema a partire dalle importanti produzioni dei Manetti Bros, sino alla Scuola Nazionale del Cinema Indipendente a cui si aggiungono altri titoli distribuiti in tutto il mondo.
 
Lo studio, grazie ad una attrezzatura allo stato dell’arte e ottimizzata nel corso degli anni vanta i più recenti sistemi Pro Tools (con una vastissima scelta di Plug-ins e software integrati: Waves, SlateDigital, Brainworx, ecc.) con convertitori Apogee, abbinati ad una storica console analogica Soundcraft insieme una vasta serie di outboards che vanno da SSL, Universal Audio, UREI, Lexicon e molti altri sino ai microfoni più blasonati (Neumann, AKG ecc.).
 
Freddy Delirio è noto per essere lo storico tastierista dei Death SS con i quali ha un’infinita discografia e fatto concerti internazionali in qualità di headliner come nel caso del prestigiosissimo Sweden Rock Festival (120.000 persone) accanto a nomi del calibro di Billy Idol, Alice Cooper, Black Sabbath con Ozzy. È cantante e fondatore degli H.A.R.E.M. con una ampia discografia nonché autore di progetti solisti come nel caso del disco Journey che quest’anno festeggia i 25 anni dall’uscita sul mercato, oggi prodotto da Black Widow Records, storica etichetta con la quale Freddy lavora da anni con collaborazioni di prestigio e che produrrà il nuovo album solita. Proprio in questi giorni è prevista l’uscita di due nuovi video e singoli di Freddy “Another World (Synthesis Version)” per il colosso Self Distribuzione/Fuel Records e “Desire” per il venticinquennale di Journey (Black Widow Records).
 

 

 

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter

Creocoworking