Le giovani ginnaste di Eta Beta ricevute in comune a Capannori

Le giovani ginnaste di Eta Beta ricevute in comune a Capannori

CAPANNORI – Le giovani atlete e le allenatrici dell’associazione di ginnastica artistica ‘Eta Beta’ di Lammari al termine di un anno ricco di soddisfazioni sono state ricevute questa mattina (mercoledì) nella sede comunale dall’assessore allo sport Serena Frediani. Le ragazze dell’associazione ‘Eta Beta’ di età compresa tra i 10 ed i 18 anni hanno partecipato nei mesi di maggio e giugno scorsi con grande successo al campionato nazionale UISP 2017 di Urbino riportando vittorie in quasi tutte le categorie, sia quelle individuali che a squadre.

 

In particolare, la squadra composta da Valentina Giorgetti, Matilde Picchi e Margherita Giusfredi per il quarto anno consecutivo si è aggiudicata il primo posto nella seconda categoria, mentre, sempre nella seconda categoria, Eleonora Cipriani si è aggiudicata il titolo di campionessa italiana a trave parallele e volteggio. Nella categoria ‘Mini prima 4 categoria squadre’ si è piazzata al primo posto la squadra mista composta da Giorgia Grado, Giada Paoli e Alessia Lorenzini. Campionesse italiane a trave a pari merito Giorgia Grado e Giada Paoli. Campionessa italiana a parallele Alessia Lorenzini. Nella categoria ‘Mini prima 4 Junior’, al primo posto la squadra junior composta da Matilde Busembai, Eva Girardi e Penny Zullo.Campionessa Italiana a trave e corpo libero Matilde Busembai. Nella categoria ‘Mini prima 3’ Anna Elia Venturi campionessa italiana a corpo libero e a volteggio e Ilaria Martini campionessa italiana a trampolino.

 

Ha infine conquistato il titolo nazionale la squadra junior composta da Elena Fattorini, Martina De Marco, Ambra De Marco e Carola Grossi. Campionessa italiana a trave Ambra De Marco. Altre atlete hanno conquistato il secondo e terzo posto in varie categorie. L’assessore Frediani si è complimentata con le giovani atlete e con le allenatrici Paola Dal Poggetto e Gioia Bonvino per gli ottimi risultati raggiunti evidenziando l’importanza del ruolo svolto dalle associazioni sportive sul territorio.

2 commenti

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

2 Commenti

  • Paola Dal Poggetto
    5 luglio 2017, 16:30

    Grazie al Sindaco e all’Assessore allo Sport del Comune di Capannori per l’accoglienza e la disponibilità dimostrata!

    RISPONDI
    • ex ginnasta@Paola Dal Poggetto
      6 luglio 2017, 08:32

      Brave ragazze, brave le insegnanti, complimenti vivissimi, e solo chi ha praticato sa che questo é uno sport duro e che richiede molti sacrifici .
      Brave…brave…bravissime.

      RISPONDI
Lo Schermo.it pubblicita

.

Newsletter

Banner Geometra Online

Twitter