La Gesam: “Non corretta la ricostruzione dei fatti del signor Martinelli”

La Gesam: “Non corretta la ricostruzione dei fatti del signor Martinelli”

LUCCA – Pur comprendendo il momento di estremo dolore del signor Marco Martinelli, non possiamo accettare la sua ricostruzione dei fatti che attribuisce al nostro servizio caratteristiche molto difformi dal nostro abituale modo di operare. Ricostruendo i fatti, la salma della madre del signor Marco Martinelli è giunta al cimitero di Vinchiana nella serata di giovedi 13 luglio, esattamente alle 19,35. L’orario, ritardato rispetto a quello massimo possibile delle 17,30, 18, non permetteva una immediata tumulazione e nella giornata successiva era già fissato un denso programma di lavoro che non consentiva di procedere. Dato il sabato e la domenica, la tumulazione verrà fatta entro la giornata di martedi.

 

Riteniamo che si tratti di un tempo ragionevole, se si considerano tutti gli elementi che concorrono allo svolgimento di un servizio molto complesso come quello dei servizi cimiteriali. Smentiamo nel modo più assoluto che esista una lista d’attesa, ma solo specifiche esigenze tecniche che talvolta impongono il differimento temporale delle tumulazioni per contemperare le varie occorrenze che si manifestano e i molti interventi che siamo chiamati a effettuare ogni giorni nei 73 cimiteri comunali che gestiamo.

 

Servizi Cimiteriali Gesam

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla
Lo Schermo.it pubblicita

.

Newsletter

Banner Geometra Online

Twitter