Il Collegio di Lucca scende in campo con noi: “Un filo diretto con i cittadini”

Il Collegio di Lucca scende in campo con noi: “Un filo diretto con i cittadini”

LUCCA – Nel mezzo del cammin di nostra vita mi ritrovai per una selva oscura che la diritta via era smarrita…..Così inizia il viaggio immaginario di  Dante Alighieri nel primo canto dell’Inferno e così invece termina il viaggio reale di ogni cittadino quando deve rapportarsi con le leggi che attorcigliano la sua vita.

Si, la diritta via è stata smarrita da tempo, tanto che, sembra impossibile immaginare un percorso  limpido e trasparente, magari anche lineare e conciso, per non usare l’aggettivo tanto inflazionato e mai applicato ovverosia “semplice”.

Per non parlare della selva oscura, che non solo è oscura, ma è sempre più intricata tanto da impedire la percezione di un raggio di luce…si, tutto ciò che tende a regolamentare la nostra vita in tutti i suoi aspetti, cercando di circoscrivere e eliminare le irregolarità, gli abusi e i soprusi, spessissimo ottiene il risultato opposto. Quasi sempre le nuove norme creano solo e unicamente complicazioni per i cittadino onesto, senza scoraggiare minimamente e addirittura incentivando, chi, da sempre, ha sguazzato nei labirinti e negli intrecci legislativi per trarne vantaggi a volte di dubbia liceità.

Il cittadino, quasi sempre ignaro dei passaggi legislativi che condizionano, amplificano o distruggono il suo patrimonio, subisce silenziosamente, ma soprattutto inconsapevolmente, tutto quanto accade e altri decidono. Questo succede quando la diffusione delle nuove disposizioni legislative non fa notizia, è  valutata di scarso interesse mediatico e non crea audience.

Agli onori della cronaca risaltano fatti di gossip e di costume che sembrano messi a bella posta per distrarre l’attenzione dei cittadini sulle cose ben più importanti, che incidono i principi basilari della loro vita.

I professionisti, con i Geometri in prima fila per tutto quanto inerente i patrimoni immobiliari e la loro tutela,  cercano di fare da tramite e tradurre i labirinti legislativi provando a renderli comprensibili ai più.

Ma non si limitano a questo e cercano di interagire con gli organi preposti, sensibilizzando chi è disponibile ad ascoltare, per migliorare le bozze di legge proposte o da proporre.

E’ un lavoro che non appare, che quasi sempre a fronte di un altissimo dispendio di energie, produce piccoli risultati o addirittura nulli, ma che è indispensabile per non lasciare campo totalmente libero ai legislatori e alle volontà politiche che li sostengono…

Proprio per questo il nostro Collegio è attivo con tantissime Commissioni e osserva con estrema attenzione tutti i passaggi che le Amministrazioni propongono a tutti i livelli agendo e interagendo con tutti i mezzi che dispone.

Il Cittadino deve rimanere all’oscuro di tutto nonostante sia il destinatario di tutti questi cambiamenti….???

Sicuramente no….ed il Collegio dei Geometri della Provincia di Lucca vuole creare un  filo diretto di informazione per far conoscere i mutamenti legislativi che coinvolgono il patrimonio cercando un collegamento con la rubrica di questo giornale online.

Siamo certi che, il Cittadino ben informato, possa interagire, nella tutela degli interessi generali, con il mondo professionale amplificando la voce di dissenso, unico metodo che punzecchia la sensibilità dei politici.

E allora veniamo al pratico cercando di spiegare gli obiettivi di questa rubrica che annunciamo con questo articolo e che avrà una cadenza settimanale:

– vorremmo, nel modo più semplice e comprensibile, informare i cittadini dei passaggi legislativi che coinvolgono il patrimonio immobiliare e non solo;

– vorremmo coinvolgere il Cittadino e amplificare la sua voce unendola alla nostra;

– vorremmo creare un contatto nel quale il cittadino possa Confrontarsi con il Collegio per tutte le interrogazioni che si pone sulla sua proprietà;

– vorremmo creare un filo diretto, settimanale, in cui il Geometra risponde alla domande del Cittadino e ai suoi dubbi.

A nome del Collegio dei Geometri della Provincia di Lucca, siamo ad invitarvi a sfruttare questa nuova opportunità multimediale e ad non indugiare nel porre quesiti tecnici per tutto quanto concerne il vostro patrimonio immobiliare.

Dedicheremo i prossimi due articoli a cercare di spiegare i passaggi della nuova pianificazione urbanistica, (tra l’altro appena adottata dal Comune di Lucca) estremamente rivoluzionaria rispetto al passato,  che comporterà una visione del tutto diversa del patrimonio immobiliare e dello sviluppo futuro.

Successivamente vedremo se sarà possibile costruire una rubrica dove il Collegio dei Geometri incontri virtualmente i cittadini per uno scambio di opinioni e di informazioni.

Arrivederci a presto!

 

Il Presidente del Collegio dei Geometri

e Geometri Laureati di Lucca

Geom. Pietro Lucchesi

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla
Lo Schermo.it pubblicita

.

Newsletter

Banner Geometra Online